Motori

Due Ruote
Maserati Levante, la svolta SUV del Tridente

Maserati Levante, la svolta SUV del Tridente

Dopo 100 anni di storia Maserati presenta la sua prima sport utility al Salone di Ginevra 2016: sarà prodotta a Mirafiori e arriverà in primavera. twitta

lunedì 22 febbraio 2016

 Francesco Colla

TORINO - Arriva Levante, il vento dell'est. Sono trascorsi ben 13 anni ormai dalla presentazione della Kubang, concept car dal nome esotico preso in prestito da un vento tropicale, cui seguì un altro prototipo omonimo svelato nel 2011: ora Maserati è finalmente pronta a lanciare la prima sport utility della sua storia, quella Levante tanto attesa che toccheremo con mano il 1° marzo all’86° Salone di Ginevra. 

SALONE DI GINEVRA 2016, TUTTE LE ANTEPRIME

SUV COUPE' - L’obiettivo è semplice e complesso al tempo stesso: andare a insidiare le Case tedesche nel segmento dei SUV di lusso, in particolar modo Porsche e la sua Cayenne, consentendo alla Casa modenese di incrementare i propri volumi di vendita. Per farlo il marchio del Tridente ha scelto un design in grado di coniugare classici stilemi Maserati a una linea “modaiola” da vera SUV Coupé: il frontale aggressivo, introduce affilati proiettori scomposti in due elementi, con il gruppo fari superiore collegato alla calandra. Sulla fiancata dettagli tipici del design Maserati con  le tre classiche prese d’aria sul parafango anteriore, il montante C trapezoidale con il logo a saetta e l’ampia vetratura a giorno. Al posteriore spicca il lunotto molto inclinato e dalla forma rastremata, elementi tipici di una vettura sportiva e ad alte prestazioni.

INTEGRALE Q4 - Il telaio, annuncia Maserati, è stato concepito per abbinare alte performance stradali, impareggiabile dinamica di guida anche su fondi a scarsissima aderenza e un ottimale livello di prestazioni e comfort in fuori strada. Di serie tutte le versioni saranno dotate di sospensioni elettroniche a smorzamento controllato con molle ad aria regolabili su più livelli, sistema a trazione integrale intelligente “Q4” (già disponibile su Ghibli e Quattroporte) e cambio automatico a 8 velocità.

MASERATI QUATTROPORTE, LA NOSTRA PROVA SU STRADA

DIESEL E BENZINA - A livello di motorizzazioni, Levante è dotato di propulsori benzina e diesel, tutti in linea con la normativa Euro6: non sono ancora state comunicate le specifiche ma è quasi certo che i clienti potranno scegliere tra i V6 diesel e benzina (con potenze comprese tra i 250 e 410 cv) cui potrebbero aggiungersi i V8 benzina che equipaggiano le altre sportive della famiglia. Maserati Levante viene prodotto presso l’impianto torinese di Mirafiori, dove le prime vetture sono già uscite dalla linea di montaggio; la commercializzazione, in Europa, è prevista a partire dalla prossima primavera e a seguire nel resto del mondo.

Tags: Maserati LevanteMaserati

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Approfondimenti

Commenti