Motori

Due Ruote
Salone di Ginevra: Bugatti Chiron

Salone di Ginevra: Bugatti Chiron

E’ stata svelata al Salone di Ginevra: costa 2,4 milioni di euro, ha un motore a 16 cilindri da oltre 1.500 cv e 420 km/h di velocità massima. Verrà prodotta in soli 500 esemplari  twitta

mercoledì 2 marzo 2016

di Federico Porrozzi

Era una delle novità lussuose più attese del Salone di Ginevra 2016 e adesso è “realtà”. Si chiama Chiron ed è la nuova nata di Casa Bugatti. 

VELOCITA’ DEL SUONO - Lussuosa all’inverosimile e potente come una Formula 1, la supercar francese alza l’asticella dell’estremizzazione stradale. Perché? I numeri sono da sballo: è spinta da un motore 8 litri caratterizzato da 16 cilindri disposti a W, alimentati da 4 turbocompressori capaci si di sprigionare oltre 1.500 cv e 1.600 nm di coppia e di far raggiungere alla supercar 420 km/h di velocità massima.
Impressionante anche lo scatto: da 0 a 100 km/h in soli 2,5 secondi, fino a 200 in 6,5 secondi mentre i 300 si raggiungono dopo 13,6 secondi. 

DA CORSA - La Chiron, regolabile nell’assetto in cinque modalità, pesa 1.995 kg, è lunga 4,54 metri, larga 2,03 e alta 1,21. Il telaio è monoscocca in fibra di carbonio mentre le prestazioni sono garantite anche grazie all’aerodinamica e ad un motore ben “ventilato”: le prese d’aria laterali integrate permettono di far entrare nella zona del propulsore oltre 60.000 litri di aria al minuto mentre l’alettone posteriore ha ben quattro posizioni disponibili. L’impianto frenante è da “corsa”: davanti lavorano dischi da 420 mm, pinze in alluminio a 8 pistoncini in titanio. 

I costi? La Chiron sarà un’edizione limitata e ogni esemplare sarà venduto a 2,4 milioni di euro… 

SPECIALE SALONE DI GINEVRA 2016: TUTTE LE NOVITA'

Tags: BugattichironsaloneGinevra

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Approfondimenti

Commenti