Motori

Due Ruote
Citroen C-Aircross, la monovolume evolve in Suv

Citroen C-Aircross, la monovolume evolve in Suv

Prime immagini della concept car che verrà svelata al Salone di Ginevra e che andrà a sostituire la C3 Picassotwitta

martedì 7 febbraio 2017

 Francesco Colla

ROMA – Le compatte si trasformano in crossover, le monovolume evolvono in Suv. E Citroen sta facendo scuola in tal senso. Basti pensare alla C4 Cactus e alla più recente C3, che verranno presto affiancate da una nuova urban crossover. L’anticipazione al prossimo Salone di Ginevra, con la concept car C-Aircross, di cui sono già state diffuse le prime immagini e informazioni.

Il design è figlio dei nuovi stilemi Citroen e le proporzioni robuste sono esaltate dai cerchi da 18 pollici e dalle fime luminose Led. La lunghezza di 4,15 metri lascia indovinare che la versione di serie della concept andrà a sostituire l’attuale C3 Picasso, completando l’evoluzione della specie.

L’abitacolo enfatizza le ultime mode Citroen, con linee minimal e una plancia leggera dominata da un grande touchscreen da 12 pollici e abbinamenti cromatici forti. Ma non si tratta di un esercizio di stile: i designer Citroen hanno già previsto numerosi vani portaoggetti e tecnologie di bordo “fattibili” e attuali, come la ConnectedCam che ha debuttato su C3, la postazione per la ricarica wireless degli smartphone e l'hotspot wifi per connettersi anche in viaggio.

E per sottolineare le ambizioni non solo urbane del prototipo, la vettura è equipaggiata con Grip Control, il sistema Citroen dotato di cinque diverse modalità (standard, sabbia, fuoristrada, neve e Esp-off) per affrontare anche i fondi difficili.  

Tags: citroen

Tutte le notizie di Salone di Ginevra

Approfondimenti

Commenti