Motori

Due Ruote
Nuova Suzuki Ignis, Panda Cross nel mirino

Nuova Suzuki Ignis, Panda Cross nel mirino

La Casa di Hamamatsu pronta a lanciare la 4x4 compatta disponbile anche con sistema ibridotwitta

mercoledì 10 agosto 2016

 Francesco Colla

ROMA - Il primo approccio era avvenuto al Salone di Ginevra 2015, quando Suzuki si presentò al Palexpo con due concept, l'IK-2 (la nuova Baleno) e l'IM-4, crossover compatto che vedremo in forma definitiva a fine settembre: il battesimo, in attesa della commercializzazione prevista a gennaio 2017, avverrà al Salone di Parigi. La nuova Ignis ha poco da spartire, esteticamente, con la generazione precedente da cui eredita il nome ed è leggermente più compatta della seconda serie: lunga solo 3,7 metri e larga 1,7 andrà inevitabilmente a sfidare Fiat Panda Cross.

Alle dimensioni da citycar la nuova "Suzukina" è sviluppata sulla nuova piattaforma iperleggera ed è equipaggiata con il frizzante motore 1.2 DualJet da 90 cv (già disponibile su Swift e Baleno) abbinato alla trazione integrale permanente. Inoltra sarà disponibile anche la versione ibrida con sistema SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki), che assiste il propulsore termico attraverso un motore elettrico e alimentato da una batteria agli ioni di litio. Non poche frecce nella faretra, dunque, cui si dovrebbe anche aggiungere un listino prezzi concorrenziale come nella tradizione Suzuki, marchio che ha recentemente rinnovato la propria partnership col Torino F.C. per il 2016-17.

Tags: Suzuki IgnisSalone di Parigisuzuki

Tutte le notizie di Salone di Parigi

Approfondimenti

Commenti