Tech Zone

Opel, con i fari IntelliLux la notte si fa giorno

Opel, con i fari IntelliLux la notte si fa giorno

Sono composti da 32 segmenti a LED (16 su ogni lato del veicolo) che adeguano automaticamente e costantemente la lunghezza e la distribuzione del fascio luminoso a tutte le situazioni del trafficotwitta

giovedì 19 ottobre 2017

 redazione

ROMA - L'ultimo fine settimana di ottobre è quel momento nell'anno in cui si spostano le lancette dell'orologio indietro di un'ora e ci si prepara all'inverno. Viaggiare al buio e con poca visibilità sarà pertanto la norma nei prossimi mesi. Chi è al volante di una Opel è fortunato perché la Casa di Russelsheim rende democratiche tecnologie di illuminazione innovative e intelligenti: su molti dei suoi modelli, il costruttore tedesco offre infatti fari full LED all'avanguardia che adattano automaticamente il fascio di luce alla situazione di guida e alle condizioni ambientali.

Al vertice di queste tecnologie si trova la seconda generazione dei rivoluzionari fari IntelliLux LED matrix, ora presenti anche sulla nuova Opel Insignia Country Tourer. La visibilità migliora nettamente, così come la sicurezza di passeggeri, guidatore e degli altri utenti della strada. I rivoluzionari fari IntelliLux LED matrix sono stati presentati per la prima volta sull'attuale generazione della Opel Astra, dove sono composti da 16 segmenti a LED (8 su ogni lato del veicolo) che adeguano automaticamente e costantemente la lunghezza e la distribuzione del fascio luminoso a tutte le situazioni del traffico.

quando è necessario “tagliano fuori” l'area intorno ai veicoli che provengono dalla direzione opposta o che precedono la vettura. Illuminazione e visibilità sono eccellenti e gli altri utenti della strada non avvertono alcun disturbo. Appena il veicolo lascia una zona urbana, i fari anteriori IntelliLux LED vengono accesi automaticamente e poi adattano costantemente la lunghezza e la distribuzione del fascio luminoso a tutte le situazioni del traffico, in autostrada, sulle strade di campagna, al rientro in città o quando si affronta una curva.

Gli ingegneri Opel hanno inserito il doppio degli elementi LED nei fari anteriori della nuova Opel Insignia e il risultato è impressionante: i fari anteriori risultano molto più eleganti e, grazie alla presenza di un maggior numero di elementi LED, i passaggi da una modalità all'altra risultano più fluidi e i vari fasci luminosi si adattano al traffico in modo ancora più preciso. Inoltre, l'intensità luminosa dei segmenti interni alla matrice aumenta in base all'angolo di sterzata per incrementare l'illuminazione della curva.

Ogni gruppo ottico IntelliLux LED è dotato di un faro all'interno del modulo degli abbaglianti che consente di illuminare la strada fino a 400 metri di distanza. Diventa così possibile vedere per esempio animali che attraversano la strada a una distanza che in precedenza sarebbe rimasta al buio. In particolare adesso in autunno, si tratta di un enorme aumento di sicurezza quando si guida sulle strade di campagna la mattina presto o di sera.

Tags: OpelIntelliLux

Tutte le notizie di Tech Zone

Approfondimenti

Commenti