Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rio: torcia olimpica in città

Rio: torcia olimpica in città

Tra tedofori ex ct Brasile Mario Zagallotwitta

giovedì 4 agosto 2016

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 4 AGO - Dopo l'arrivo ieri nella regione metropolitana di Rio de Janeiro, la torcia olimpica, simbolo per eccellenza dei Giochi, ha cominciato il suo percorso nelle zone più celebri della Città Meravigliosa. La partenza dei tedofori di oggi è stata data dal villaggio olimpico, dove sette privilegiati, ovvero un atleta per ogni continente, uno del Team Rifugiati e un volontario, tutti scelti a sorte, hanno portato la fiaccola, scortati delle forze dell'ordine dopo le proteste di ieri a Duque de Caxias. Particolarmente suggestivo il momento in cui la torcia è arrivata a Praia da Macumba, quindi in spiaggia a Recreio dos Bandeirantes e qui Rico de Souza, pioniere del surf brasiliano, ha portato la fiaccola tra le onde 'cavalcando' la propria tavola, e con la scorta di una moto d'acqua. Dopo il lungomare di Barra da Tijuca, la staffetta si è diretta verso la zona sud di Rio, passando per Ipanema e Copacabana. La torcia è stata portata anche da una leggenda del calcio, l'84enne ex ct Mario Zagallo.

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti