Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pellè

Pellè "altra cavolata, scuse a tutti"

Il centravanti pentito dopo il gesto poco gentile verso Venturatwitta

venerdì 7 ottobre 2016

(ANSA) - ROMA, 7 OTT - Ieri sera il gesto poco gentile nei confronti del ct azzurro Giampiero Ventura che lo aveva sostituito durante la partita Italia-Spagna, questa notte le scuse via social da parte del centravanti della nazionale Graziano Pellè. "Eh si!!Purtroppo, mi capita nuovamente di fare una cavolata, ha scritto il calciatore. "Un comportamento inaccettabile, nei confronti del mister in primis e di riflesso ai miei compagni, che hanno sempre dimostrato di avere dei valori importanti all'interno di un fantastico gruppo ITALIA nel quale facciamo parte. Come ogni errore grave -si legge ancora nel post- si subiscono sempre delle conseguenze. Ed e' giustissimo che io mi prenda delle responsabilità sull'accaduto. Era doveroso rivolgere le scuse di cuore a tutti".

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti