Tuttosport.com

Tiro a volo: Bacosi,Tokyo già nel mirino

Tiro a volo: Bacosi,Tokyo già nel mirino

Oro skeet a Rio ricevuta con colleghi da presidente dell'Umbriatwitta

mercoledì 7 settembre 2016

 ND

(ANSA) - PERUGIA, 7 SET - "Le prossime olimpiadi? Io spero di esserci e lavorerò come ho lavorato in questo quadriennio": pensa già ai prossimi obiettivi Diana Bacosi, oro nello skeet a Rio 2016. Ne ha parlato a Perugia dove una delegazione della nazionale di tiro a volo, dominatrice della recente Olimpiade, è stata ricevuta dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. La delegazione della nazionale è stata accompagnata dal presidente della Fitav, il folignate Luciano Rossi. Con Bacosi c'erano il direttore tecnico del double trap Mirco Cenci, perugino, il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini, anche lui di origini umbre, Chiara Cainero (argento nello skeet), Giovanni Pellielo (argento nella fossa olimpica), il ct di fossa olimpica Albano Pera, Marco Innocenti (argento nel double trap), Gabriele Rossetti (oro nello skeet) e Andrea Benelli, tecnico dello skeet e oro ai Giochi sia da atleta (2004) che da tecnico (2016).

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti