Tuttosport.com

Mattarella, brexit è stata una sorpresa

Mattarella, brexit è stata una sorpresa

Fare chiarezza nei rapporti della Gran Bretagna con Uetwitta

martedì 13 settembre 2016

(ANSA) - SOFIA, 13 SET - "L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione è stata per tutti una sorpresa. E' chiaro che la Gran Bretagna rimane per tutti un Paese amico ma la Brexit richiede che ci siano tempi necessari, ma non oltre, per fare chiarezza nei rapporti con la Ue". Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella al termine del colloquio oggi a Sofia con il presidente bulgaro Rosen Plevneliev. "Questo contraccolpo - ha aggiunto Mattarella - ha aperto una riflessione profonda sullo stato dell'Unione, sia sui ritardi esistenti che sulle iniziative urgenti da assumere".

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti