Tuttosport.com

Usada, azione hacker russi spregevole

Usada, azione hacker russi spregevole

Antidoping Usa "Atleti americani hanno sempre seguito le regole"twitta

martedì 13 settembre 2016

(ANSA) - NEW YORK, 13 SET - L'Usada, l'agenzia antidoping statunitense, difende gli atleti olimpici americani spiegando che "non hanno fatto nulla di sbagliato e hanno sempre seguito le regole per ottenere il premesso ad usare medicine necessarie". L'Usada definisce quindi "codardo e spregevole" che hacker russi abbiano rubato informazioni con l'intento di diffamare atleti e ingannare l'opinione pubblica.

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti