Tuttosport.com

F1: Hamilton, Sepang già dimenticata

F1: Hamilton, Sepang già dimenticata

Credo nella Mercedes, concentrato su gara Suzukatwitta

giovedì 6 ottobre 2016

(ANSA) - ROMA, 6 OTT - "L'umore è buono e non vedo l'ora di andare in pista": così Lewis Hamilton nella conferenza stampa che apre il fine settimana che porta al Gp del Giappone. Il britannico, in corsa per il titolo con il compagno di squadra Nico Rosberg che ha 23 punti di vantaggio, domenica scorsa a Sepang è stato costretto al ritiro per un guasto al motore. "Il ritiro di Sepang non è stato il momento più difficile, ne ho vissuti di peggiori - ha detto Hamilton - Ora possiamo solo concentrarci sulla prossima gara e fare un passo alla volta. Non c'è nulla di meglio del duro lavoro e questo non mi ha mai spaventato". Rispondendo poi ad una domanda su eventuali complotti in casa Mercedes ai suoi danni, Hamilton (apparso annoiato durante la conferenza stampa) dice: "Ho detto solo che qualcuno in alto non vuole che io vinca, ma non ho altro da aggiungere, sul mio profilo Instagram ho chiarito il mio pensiero, quanto ho passione nel team, quanto ci creda e anche nei ragazzi che lavorano con me".

Tutte le notizie di Notizie Ultim'ora

Approfondimenti