Tuttosport.com

Neymar, Barcellona invierà carte a Uefa

Neymar, Barcellona invierà carte a Uefa

Club blocca pagamento a padre giocatore per contratto 2016 twitta

venerdì 4 agosto 2017

(ANSA) - BARCELLONA, 4 AGO - Il Barcellona non intende pagare al padre e manager di Neymar i 26 milioni di premio previsti per il rinnovo del contratto fino al 2021 firmato l'anno scorso, ha indicato il portavoce del club blaugrana Josep Vives. Il pagamento del premio, che avrebbe dovuto diventare effettivo lunedì scorso, era stato bloccato dalla società catalana a causa dell'ipotesi di una 'fuga' del giocatore verso il Psg, poi avvenuta. La somma era stata depositata presso un notaio in attesa degli sviluppi della vicenda. Secondo Vives il club l'ha già recuperata, perché il Barcellona ritiene che Neymar non abbia rispettato gli impegni che prevedevano il pagamento del premio in cambio di un rinnovo, e quindi della permanenza in maglia blaugrana, di 5 anni. Il portavoce ha anche confermato che il Barcellona trasmetterà all'Uefa tutta la documentazione sul caso Neymar, che potrebbe costituire una violazione delle norme sul Fair Play Finanziario.

Tutte le notizie di Breaking News

Approfondimenti