Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Scarponi, in centinaia a camera ardente

Scarponi, in centinaia a camera ardente

Attesi nel pomeriggio l'Astana e n.1 Federciclismo Di Rocco twitta

lunedì 24 aprile 2017

(ANSA) - ANCONA, 24 APR - Centinaia di persone, fino all'una di ieri notte e già dalle 6:30 di oggi, stanno affluendo alla camera ardente allestita nel Palazzetto dello sport di Filottrano (Ancona) dallo Scarponi Fan Club per dare l'ultimo saluto al campione marchigiano. Massiccio l'omaggio del mondo sportivo, con i vecchi compagni di squadra e il ds della Lampre-Merida Orlando Maini, team al quale 'Scarpa' era approdato nel 2011. Nel pomeriggio, secondo quanto riferisce il Fan Club, sono attesi tra gli altri la squadra per la quale correva attualmente, l'Astana, il presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco e il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini. Nella camera ardente ci sono i familiari di Michele Scarponi, che hanno chiesto un momento di privacy per poter stare accanto l'ultima volta al corridore. Anche i gemellini avuti dalla moglie Anna Tommasi, Giacomo e Tommaso, 5 anni non ancora compiuti, sono stati a visitare il papà.

Tutte le notizie di Breaking News

Approfondimenti