Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

May a Trump, Gb-Usa alleati più stretti
0

May a Trump, Gb-Usa alleati più stretti

'Dopo la Brexit accordo di libero scambio per lavoro e crescita'

giovedì 12 luglio 2018
(ANSA) - ROMA, 12 LUG - "Il tempo, i fili comuni che ci uniscono - la nostra storia, i nostri valori, la nostra lingua, la nostra cultura - contribuiscono a ispirare rispetto reciproco e a rendere gli Stati Uniti e la Gran Bretagna non solo i più stretti alleati ma anche i più cari amici". Lo ha detto la premier Theresa May accogliendo a Blenheim Palace il presidente americano Donald Trump e la moglie Melania per una cena di gala. Abito rosso con le braccia scoperte e spacco posteriore, decolletè dello stesso colore, la premier ha sottolineato che "come al tempo di Churchill", che è nato nel palazzo dell'Oxfordhsire dove si svolge la serata, "e in tanti anni prima e dopo la nostra amicizia è lì nei nostri sforzi congiunti per proteggere la nostra sicurezza comune". "Ora che ci prepariamo a lasciare l'Unione europea - ha detto la premier britannica - abbiamo un'opportunità senza precedenti di fare di più. Di concludere un accordo di libero scambio che crei lavori e crescita in Gran Bretagna e Stati Uniti".

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti