Tuttosport.com

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ct Portogallo, Italia diversa in 2 mesi
0

Ct Portogallo, Italia diversa in 2 mesi

'Avversario fortissimo ma possiamo superare ostacolo'

venerdì 16 novembre 2018
(ANSA) - MILANO, 16 NOV - "In due mesi l'Italia ha avuto un'evoluzione costante. Non è la squadra contro cui abbiamo vinto a Lisbona, ha cambiato il suo modo di giocare". Il ct del Portogallo Fernando Santos teme gli azzurri verso la sfida di domani per la Nations League a San Siro. "Rispetto a quella partita ha caratteristiche diverse. Di quelli visti a Lisbona giocheranno solo Donnarumma, Jorginho e Chiesa - le parole del tecnico lusitano in conferenza stampa -. Hanno molto possesso di palla, cercano di giocare più in verticale, è un gioco simile al nostro. È un avversario fortissimo, ma credo che i nostri giocatori abbiano le qualità per superare questo ostacolo".

La Prima Pagina