Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Tokyo 2020: 26 federazioni chiedono inserimento

Ci sono anche baseball e softball. Il 22 giugno sarà resa pubblica la "short list" ed entro il 30 settembre l'elenco da presentare al Comitato Olimpicotwitta

venerdì 12 giugno 2015

TORINO - Il comitato organizzatore dei Giochi olimpici estivi di Tokyo 2020 ha reso noto che 26 federazioni internazionali hanno presentato la "domanda di inserimento" nel programma generale. Nell'elenco ci sono baseball e softball, considerati favoriti per la forte popolarità in Giappone, mentre alcune federazioni sperano di potercela fare, tra cui karate, squash e sumo. Per altre il percorso è proibitivo, come nel caso di football americano, scacchi e bridge. Il comitato, si legge in una nota, ha intenzione di rendere pubblica il 22 giugno la "short list" in base a una "selezione aperta e ponderata", mentre ad agosto i finalisti faranno una presentazione in vista delle raccomandazioni da sottoporre al Comitato olimpico internazionale entro il 30 settembre. Il Cio non dovrebbe prendere decisioni fino ad agosto 2016, in occasione delle olimpiadi estive di Rio de Janeiro.

Tags: OlimpiadiTokyo 2020

Tutte le notizie di Olimpiadi

Approfondimenti

Commenti