Olimpiadi 2016

Roma 2024: Bach a Parigi, «Impressionato dalla candidatura»
© EPA

Roma 2024: Bach a Parigi, «Impressionato dalla candidatura»

Hollande, presidente della Francia, ha dato al numero 1 del Cio la bandiera dei Giochi 1924: «Ora quelli centenario» twitta

domenica 2 ottobre 2016

PARIGI (FRANCIA) - Un regalo speciale per una candidatura "che mi ha fortemente impressionato". È successo a Parigi dove oggi, all'Eliseo, il Presidente francese Francois Hollande ha ricevuto il n° 1 del Cio Thomas Bach al quale ha donato una bandiera olimpica originale, con i cinque cerchi, dei Giochi di Parigi 1924. "Questa bandiera - ha detto Hollande - ci riporta indietro di quasi un secolo, e avrà 100 anni quando ospiteremo l'Olimpiade del nostro centenario". Bach, che martedì sarà a Roma, da parte sua ha detto di essere rimasto molto ben impressionato da quanto ha visto nella capitale francese. "Quella di Parigi - ha spiegato - è una candidatura molto molto forte, perché ha il sostegno di tutti. Il vostro progetto è eccellente ed in linea con i criteri dell'Agenda del 2020. Personalmente sono rimasto colpito dall'unità d'intenti che ho notato tra il mondo della politica e quello dello sport. Non era questo il caso delle precedenti volte in cui Parigi e la Francia si erano fatte avanti".

TUTTO SULLE OLIMPIADI - TUTTO SUGLI ALTRI SPORT

PERICOLO TERRORISMO - Il presidente del Cio si riferiva a quando la 'Ville Lumiére' si era candidata per ospitare i Giochi del 1992, 2004 e 2012 mentre Annecy venne 'umiliata' nella corsa per l'Olimpiade invernale del 2018. A Bach è stato chiesto come viene visto il fatto, in prospettiva dell'assegnazione dell'edizione del 2024, il fatto che Parigi, dove c'è già il 70% degli impianti che servirebbero, e la Francia siano stati soggetti ad attacchi terroristici che hanno fatto molte vittime. "Non sappiamo come sarà il mondo nel 2024 - ha risposto il dirigente numero uno dello sport mondiale -, ma non c'è una singola nazione o capitale che può pensare di essere immune da rischi. Sfortunatamente viviamo in un mondo in cui esiste anche la realtà del terrorismo e bisogna farci i conti. Ma è anche una sfida in cui siamo già riusciti. È importante vedere cosa ogni singolo paese pensa di dover fare in questo campo. E mi sembra che, a questo proposito, la Francia abbia dato dimostrazione, con i recenti Europei di calcio, di potersi confrontare a dovere con il problema della sicurezza".

Tags: Giochi 2024OlimpiadiNews Olimpiadi

Tutte le notizie di Olimpiadi

Approfondimenti

Commenti