Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: è morto Bebeto, l'ultimo tecnico a vincere un Mondiale con l'Italia

Volley: è morto Bebeto, l'ultimo tecnico a vincere un Mondiale con l'Italia

Il "CT dei due mondi" guidò due anni la nazionale portandola sul tetto del mondo nel 1998. Sulla panchina azzurra vinse anche una World League ed un bronzo Europeotwitta

martedì 13 marzo 2018

BELO HORIZONTE (BRASILE)- Lutto nel mondo della pallavolo. E’ scomparso, stroncato da un infarto,  Paulo Roberto De Freitas, per tutti Bebeto, tecnico brasiliano che ha a lungo allenato in Italia guidando anche la nazionale azzurra dal ’96 al ’98, prendendo il posto di Julio Velasco, con la quale ha vinto i campionati Mondiali del 1998, firmando l’ultimo successo iridato per i colori italiani, la World League del 1997 e il bronzo agli europei del 1997.

In precedenza aveva guidato la Maxicono Parma, portato in Italia da Carlo Magri, dal ’90 al 94 conquistando due Scudetti, due Coppe Cev e una Coppa Italia.

Bebeto aveva 68 anni, ed era soprannominato il “ct dei due mondi”,  avendo vinto anche un argento olimpico con il Brasile a Los Angeles 1984, a soli 34 anni.

Negli ultimi anni si era dedicato al calcio, ricoprendo diverse cariche dirigenziali tra Atletico Mineiro e Botafogo.

Tags: Bebeto

Tutte le notizie di Pallavolo

Approfondimenti

Commenti