Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: i no vax contro Zaytsev per una foto di Sienna appena vaccinata
0

Volley: i no vax contro Zaytsev per una foto di Sienna appena vaccinata

Lo "Zar" su Instagram ha pubblicato un'immagine della figlia accompagnata dalla frase: « E anche il meningococco è fatto, bravissima la mia ragazza » scatenando insulti e anatemi sui social

mercoledì 4 luglio 2018

ROMA-Ivan Zaytsev nel mirino dei no vax. Lo Zar, reo di aver postato su Instagram una foto con sua figlia Sienna, che era appena stata vaccinata accompagnandola con la frase « E anche il meningococco è fatto, bravissima la mia ragazza », ha scatenato pesanti reazioni, sfociate insulti ed anatemi, sui social di coloro che sono contrari ai vaccini obbligatori.

« Ti auguro che la bimba sia così sorridente anche domani e sempre. A volte il sorriso di spegne lentamente », « Zingaro, spero che Salvini ti rimandi al tuo Paese », « Caro Zaytsev, pensa a giocare a pallavolo; migliaia di bambini sono morti a causa dei vaccini o sopravvivono gravemente danneggiati », « Ti auguro che la bimba sia così sorridente anche domani e sempre. A volte il sorriso si spegne lentamente ».

Sono solo alcune delle risposte più dure che hanno fatto seguito al post dello Zar, il quale ha prontamente rimosso dal profilo tutti i commenti.

Zaytsev no vax

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti