Pallavolo

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: vittorie per Santa Croce ed Aversa
© Legavolley

Volley: A2 Maschile, Girone Bianco: vittorie per Santa Croce ed Aversa

Nelle due partite giocate in serata successo degli uomini di Totire contro Potenza Picena che li avvicina ad un punto dalla vetta. Colpo in trasferta dei campani che vincono a Castellana Grotte al quinto set
twitta

domenica 3 dicembre 2017

ROMA- Due partite a completare il tabellone della seconda giornata del Girone Bianco. Con la Ceramica Scarabeo GCF Roma ferma in osservanza del turno di riposo, e con la Videx Grottazzolina che aveva già ieri messo in cassaforte i tre punti nell’anticipo di ieri, toccava alla Kemas Lamipel Santa Croce riavvicinare la testa della classifica. Missione compiuta per la formazione di Totire che ha regolato la pratica GoldenPlast Potenza Picena in quattro set cedendo soltanto il terzo parziale coinciso con il momento migliore della squadra ospite. Pereira Da Silva, con 22 punti e Magnani Hage con 20 hanno fatto la differenza portando i toscani ad un punto dalla vetta della classifica.

Nell’altra sfida di oggi la Sigma Aversa è andata a vincere a Castellana Grotte al termine di un’interminabile battaglia che ha visto gli uomini di Bosco imporsi al tie break, dopo essere stati sotto 2-1. Bomber Libraro con 18 punti è stato il più concreto dei suoi ma dall’altra parte della rete va segnalata la super prestazone di Gradi che ha messo la sua firma su 31 palloni vincenti.

I TABELLINI-

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE - GOLDENPLAST POTENZA PICENA 3-1 (25-21, 25-20, 22-25, 25-10)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Ciulli 3, Colli 11, Miscione 7, Pereira Da Silva 22, Magnani Hage 20, Elia 8, Taliani (L), Zonca 0, Andreini (L), Acquarone 0, Polidori 0. N.E. Benaglia, Tamburo. All. Totire.

GOLDENPLAST POTENZA PICENA: Monopoli 0, Sette 2, Bucciarelli 5, Bisi 15, Marinelli 11, Larizza 1, D'Amico (L), Romanò 7, Toscani (L), Di Silvestre 14, Lavanga 0, Cristofaletti 1, Maccarone 2. N.E. All. Di Pinto.

ARBITRI: Giorgianni, Spinnicchia. NOTE - durata set: 31', 28', 29', 23'; tot: 111'.

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE - SIGMA AVERSA 2-3 (23-25, 32-30, 25-15, 18-25, 11-15)

MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Marsili 4, Lavia 16, Pilotto 13, Gradi 31, Fiore 13, Gargiulo 6, Di Carlo (L), Battista (L), Saibene 1, Manginelli 0. N.E. Garofolo, Primavera, Chadtchyn. All. Castellano.

SIGMA AVERSA: Pinelli 2, Libraro 18, Giacobelli 10, Boesso 12, Simeonov 13, Vigil Gonzalez 14, Marra (L), Vacchiano (L), Catena 0, Baldari 1, Montò 0, Grassi 0. N.E. All. Bosco.

ARBITRI: Pristera', Traversa.

NOTE - durata set: 27', 36', 23', 22', 17'; tot: 125'.

I RISULTATI-

Materdominivolley.it Castellana Grotte-Sigma Aversa 2-3 (23-25, 32-30, 25-15, 18-25, 11-15);

Conad Reggio Emilia-Videx Grottazzolina 0-3 (23-25, 20-25, 25-27) Giocata ieri;

Kemas Lamipel Santa Croce-GoldenPlast Potenza Picena 3-1 (25-21, 25-20, 22-25, 25-10);

Emma Villas Siena-Acqua Fonteviva Massa 3-0 (25-20, 25-22, 25-19) Giocata ieri;

Messaggerie Bacco Catania-Aurispa Alessano 3-1 (25-23, 27-25, 23-25, 25-21) Giocata ieri.

Riposa: Ceramica Scarabeo GCF Roma.

LA CLASSIFICA-

Ceramica Scarabeo GCF Roma 25, Videx Grottazzolina 25, Kemas Lamipel Santa Croce 24, Emma Villas Siena 20, GoldenPlast Potenza Picena 19, Sigma Aversa 19, Messaggerie Bacco Catania 17, Aurispa Alessano 16, Conad Reggio Emilia 12, Materdominivolley.it Castellana Grotte 10, Acqua Fonteviva Massa 8.

1 incontro in meno: Ceramica Scarabeo GCF Roma, Emma Villas Siena.

IL PROSSIMO TURNO-

Sabato 9 dicembre 2017, ore 20.30

Ceramica Scarabeo GCF Roma - Materdominivolley.it Castellana Grotte 

Domenica 10 dicembre 2017, ore 16.00

Sigma Aversa - Acqua Fonteviva Massa 

Videx Grottazzolina - Messaggerie Bacco Catania 

Domenica 10 dicembre 2017, ore 18.00

Aurispa Alessano - Emma Villas Siena 

Domenica 10 dicembre 2017, ore 19.30

Kemas Lamipel Santa Croce - Conad Reggio Emilia 

Riposa: GoldenPlast Potenza Picena

 

 

Tags: A2 MaschileGirone BiancoKemas LamipelGoldenplastMaterdomini.itSigma

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti