Pallavolo

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Gioia del Colle travolge Ortona
© Legavolley

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Gioia del Colle travolge Ortona

Funziona la cura Spinelli che ha riportato la squadra pugliese ad alti livelli di gioco e di convinzione. Contro la formazione di Lanci non c'è partita, successo per 3-0 (25-15 25-18 25-14), mai messo in discussione dagli abruzzesi
twitta

sabato 23 dicembre 2017

GIOIA DEL COLLE (BARI)- La cura Spinelli funziona, eccome. La Gioiella Micromilk Gioia del Colle, con il ritorno del tecnico della promozione in panchina, ha centrato due vittorie interne consecutive che corroborano non poco la classifica dei pugliesi, saliti questa sera al terzo posto, dopo l'anticipo della 6a di ritorno, al fianco di Brescia. Dall’altra parte della rete Ortona, nonostante Lanci le abbia provate tutte, alternando in campo Ottaviani e Tartaglione, Menicali e Zanini, Andrea Lanci e Sitti non riuscito a mettere la navicella abruzzese sulla giusta rotta. Gli ortonesi tengono il campo soltanto nella prima metà del secondo set, per il resto è stato un monologo dei pugliesi, attenti in difesa, efficaci a muro ed inarrestabili in attacco.

LA CRONACA DEL MATCH- 

Nel primo set Gioia del Colle schiera schiera Marchiani in cabina di regia, Cetrullo opposto, Luppi ed Erati al centro, Joventino e Grassano di banda e Casulli nel ruolo di libero. Sestetto ortonese che vede invece Andrea Lanci al palleggio e Zanettin opposto. Al centro giocano Simoni e Menicali mentre la banda è affidata ad Ogur?ák e Ottaviani. Sieco che ancora una volta si affida al doppio Libero con Provvisiero per la ricezione e Pesare per la difesa.

Si parte con il servizio impavido ma il primo punto è dei padroni di casa. Out il primo tempo di Menicali. Gioia del Colle prende il primo punto break e va a +2: 5-3. La parità è subito ristabilita dal muro di Michele Simoni 5-5. Ancora +2 per la Gioiella con Cetrullo che centra l’incrocio delle righe 8-6. Ancora punto per i gioiesi e sul 9-6 Nunzio Lanci chiama tempo. Problemi in ricezione per gli ortonesi, il servizio di Luppi torna subito giocabile per Gioia del Colle che trasforma il punto del 14-8. Il Video-Check corregge l’arbitro e il punto è ancora dei padroni di casa 17-9. Sul 18-10 Simmaco Tartaglione entra in campo per Giuseppe Ottaviani. 19-11 e Mister Nunzio Lanci chiama il suo secondo tempo, l’ultimo a disposizione per questo parziale. Quando il tabellone elettronico segna 22-14 doppio cambio per Ortona, in campo Matteo Zanini ed Alessio Sitti per Menicali e Lanci. Ogur?ák murato da Erati e sul 24-14 arriva la prima palla set, subito annullata da Ortona. L’ex Leano Cetrullo chiude la pratica del primo set: gioia del colle si aggiudica il parziale con il punteggio di 25-15

Per il Secondo Set la Sieco Service Ortona torna in campo con Tartaglione e Zanini al posto di Ottaviani e Menicali. Ogur?ák porta in vantaggio i suoi per la prima volta 1-2. La Sieco scappa avanti 1-4 grazie ad una prodezza di Zanettin e coach Spinelli ferma il gioco. Out il servizio di Joventino 4-6. Arriva il pareggio con Luppi che legge bene la Pipe di Ogur?ák: 7-7. Cetrullo ribalta la situazione in campo e la Gioiella è in vantaggio 11-10. Un potente servizio di Zanettin costringe all’errore la ricezione dei padroni di casa e Ortona torna in vantaggio 13-14. Ancora difficoltà in ricezione per la SIECO, “ace sporco” per Gioia del Colle, poi un muro di Marchiani e Gioia del colle dapprima pareggia i conti e poi va in vantaggio: 17-16. Time Out di Nunzio Lanci. Parziale di cinque punti a zero per Gioia Del Colle che scappa via anche in questo secondo set 19-16 e torna in campo Ottaviani per Tartaglione. Sul 21-17, Nunzio Lanci chiama il suo secondo time-out. Cetrullo è implacabile, prestazione super per lo schiacciatore abruzzese che con cinque punti consecutivi chiude i conti anche per questo parziale 25-18

Il terzo set vede in campo ancora Tartaglione per Ottaviani ma con il ritorno di Menicali al posto di Zanini. Gioia del colle parte così come aveva terminato il precedente parziale: forte. Passa poco che Nunzio Lanci è costretto al time out quando il punteggio è 4-1 per i padroni di casa. Anche Ogur?ák è sotto tono, fuori la sua diagonale 7-1. Break ortonese che fa tre punti a zero 7-4 e time-out chiamato da Mister Spinelli. Nunzio Lanci si gioca la carta Ottaviani, che rimpiazza Tartaglione 11-4. Punto dalla seconda linea di Joventino 13-6. Ace di Erati e Gioia prende il largo 15-6. Invasione a muro fischiata a Ogur?ák 17-8. 23-12 e Gioia del colle al servizio con Erati. Sbaglia il servizio Zanettin che regala il primo match point ai pugliesi 24-13. Ultimo punto che arriva addirittura da un cartellino rosso rimediato da Michele Simoni. Punto a Gioia del colle che vince set e partita 25-13.

I PROTAGONISTI-

Giuseppe Ottaviani (Sieco Service Ortona)- « Purtroppo c’è poco da commentare in questa partita. Gioia del Colle ha dimostrato di essere una squadra di prima fascia, molto cambiata rispetto al girone di andata. Premesso questo, oggi Ortona non s’è vista in campo. Abbiamo fatto fatica a giocare su tutti i fondamentali. I nostri avversari hanno studiato la partita alla perfezione e ci hanno messo in difficolta dalla prima fino all’ultima palla. Non c’è un fondamentale che sia andato bene questa sera e di sicuro abbiamo le nostre colpe. Tuttavia quella di Gioia del Colle è stata una partita straordinaria. Bravissimi loro a ricevere sempre molto bene e ad impedirci invece di fare altrettanto, impedendoci quindi di costruire una trama di gioco efficace ».

IL TABELLINO-

GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE - SIECO SERVICE ORTONA 3-0 (25-15, 25-18, 25-14)

GIOIELLA MICROMILK GIOIA DEL COLLE: Marchiani 1, Joventino Venceslau 12, Erati 12, Cetrullo 18, Grassano 9, Luppi 5, De Santis (L), Casulli (L). N.E. Scopelliti, Link, Bernardi, Del Vecchio, Anselmo. All. Spinelli.

SIECO SERVICE ORTONA: Lanci 0, Ogurcak 7, Menicali 0, Zanettin 13, Ottaviani 1, Simoni 4, Tartaglione 2, Sitti 0, Pesare (L), Zanini 0, Provvisiero (L). N.E. Bencz, Peda. All. Lanci.

ARBITRI: Morgillo, Di Bari

NOTE - durata set: 21', 25', 23'; tot: 69'.

Tags: A2 MaschileGirone BluGioella MicromilkSieco Service

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti