Pallavolo

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Tuscania vince a Lagonegro e torna prima
© Legavolley

Volley: A2 Maschile, Girone Blu: Tuscania vince a Lagonegro e torna prima

Nelle quattro partite giocate stasera i laziali scavalcano di nuovo la Caloni Bergamo. Perde un punto contro il Club Italia la Monini Spoleto. Belle vittorie per Pag Taviano e Pool Libertas Cantù
twitta

martedì 26 dicembre 2017

ROMA- La  Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania si riprende la vetta del Girone Blu, dopo il successo nell’anticipo della Caloni Bergamo, andando a vincere per 0-3 sul campo della Geosat Geovertical Lagonegro al termine di un match dominato dagli uomini di Montagnani che hanno messo in mostra la classe di tutta la squadra e la concretezza di Shavrak  e Mochalski, che hanno realizzato rispettivamente 16 e 15 punti.La squadra di Falabella ha giocato una buona partita ma poco ha potuto per colmare il divario tecnico con gli avversari.

Non tiene il passo la Monini Spoleto che hanno rischiato la sconfitta contro gli scatenati ragazzini del  del Club Italia che hanno ceduto soltanto al quinto set al cospetto dello squadrone umbro. E’ stata la serata dei figli d’arte Bertoli nella squadra di Provvedi è stato il top scorer con 19 punti, dall’altra parte del campo Recine (15), Cantagalli (15) e Gardini (13) hanno firmato una prestazione da incorniciare.

Bella prestazione Pag Taviano che ha fermato la corsa della Centrale Del Latte Mcdonald's Brescia dopo una partita vissuta sul filo dell’equilibrio che ha visto i pugliesi andare avanti due volte prima di imporsi al tie break. Taviano ha avuto in Ruiz il giocatore più concreto, autore di 21 conclusioni vincenti. Fra i lombardi Bellei ha lottato come un leone firmando 25 punti.

Ancora una sconfitta per il fanalino di coda Mosca Bruno Bolzano, al cospetto della Libertas Cantù, nonostante i 26 punti del nuovo acquisto Giannotti. La formazione di Cominetti si è imposta in rimonta dopo aver perso il primo set. De Oliveira con 28 punti il mattatore di serata.

I TABELLINI-

PAG TAVIANO - CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA 3-2 (25-15, 25-27, 23-25, 26-24, 17-15)

PAG TAVIANO: Mariella 3, Ruiz 21, Torsello 10, Bigarelli 17, Astarita 7, Smiriglia 9, Percoco (L), Musardo 0, Barajas 9, Piedepalumbo 1. N.E. Avelli. All. Licchelli.

CENTRALE DEL LATTE MCDONALD'S BRESCIA: Tiberti 0, Mazzon 11, Esposito 9, Bellei 25, Cisolla 18, Codarin 6, Sommavilla (L), Margutti 3, Fusco (L). N.E. Tasholli, Riccardi, Sorlini, Statuto. All. Zambonardi.

ARBITRI: Palumbo, Stancati.

NOTE - durata set: 20', 34', 31', 31', 23'; tot: 139'.

MONINI SPOLETO - CLUB ITALIA CRAI ROMA 3-2 (25-22, 21-25, 25-19, 18-25, 15-10)  

MONINI SPOLETO: Corvetta 0, Mariano 12, Zamagni 9, Galliani 14, Bertoli 19, Van Berkel 12, Di Renzo (L), Bari (L), Costanzi 0, Agostini 0, Segoni 0, Cubito 2. N.E. Katalan. All. Provvedi.

CLUB ITALIA CRAI ROMA: Salsi 4, Recine 15, Cortesia 11, Cantagalli 15, Gardini 13, Russo 11, Rondoni (L), Federici (L), Sperotto 0, Panciocco 0. N.E. Zaccari, Ferri, Motzo. All. Cresta.

ARBITRI: Mattei, Rossetti.

NOTE - durata set: 25', 24', 28', 23', 17'; tot: 117'.

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO - MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 0-3 (23-25, 17-25, 21-25)

GEOSAT GEOVERTICAL LAGONEGRO: Kindgard 5, Boscaini 7, Giosa 2, Roberti 5, Holt 12, Fabi 9, Maiorana (L), Sardanelli (L), Fortunato (L), Copelli 1. N.E. Amouah, Leone. All. Falabella.

MAURY'S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Pedron 3, Shavrak 16, Calonico 4, Mochalski 15, Cernic 7, Piscopo 7, Sorgente (L), Bonami (L), Buzzelli 0. N.E. Festi, Seveglievich, Della Rosa, Cro'. All. Montagnani.

ARBITRI: De Simeis, Traversa.

NOTE - durata set: 28', 23', 27'; tot: 78'.

MOSCA BRUNO BOLZANO - POOL LIBERTAS CANTÙ 1-3 (27-25, 24-26, 20-25, 23-25)

MOSCA BRUNO BOLZANO: Quartarone 1, Galabinov 10, Paoli 11, Giannotti 26, Ristic 19, Bleggi 4, Villotti (L), Baldazzi 0, Bressan 0, Ingrosso 1. N.E. Candeago, Spagnuolo. All. Burattini.

POOL LIBERTAS CANTÙ: Baratti 0, Cominetti 10, Monguzzi 6, Alexandre De Oliveira 28, Gomes Do Rego Junior 19, Robbiati 8, Olivati 0, Arnaboldi (L), Butti (L), Piazza 1, Suraci 0, Frattini 1. N.E. Danielli. All. Cominetti.

ARBITRI: Piperata, Serafin.

NOTE - durata set: 30', 29', 26', 28'; tot: 113'

I RISULTATI-

VBC Mondovì-Caloni Agnelli Bergamo 0-3 (17-25, 17-25, 19-25); Giocata il 23/12/2017

Geosat Geovertical Lagonegro-Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 0-3 (23-25, 17-25, 21-25);

Gioiella Micromilk Gioia del Colle-Sieco Service Ortona 3-0 (25-15, 25-18, 25-14); Giocata il 23/12/2017

Mosca Bruno Bolzano-Pool Libertas Cantù 1-3 (27-25, 24-26, 20-25, 23-25);

Monini Spoleto-Club Italia Crai Roma 3-2 (25-22, 21-25, 25-19, 18-25, 15-10);

Pag Taviano-Centrale del Latte McDonald's Brescia 3-2 (25-15, 25-27, 23-25, 26-24, 17-15).

LA CLASSIFICA-

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania 40, Caloni Agnelli Bergamo 38, Monini Spoleto 34, Centrale del Latte McDonald's Brescia 34, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 33, Pool Libertas Cantù 29, Sieco Service Ortona 23, Pag Taviano 20, VBC Mondovì 17, Geosat Geovertical Lagonegro 16, Club Italia Crai Roma 13, Mosca Bruno Bolzano 9.

IL PROSSIMO TURNO-30/12/2017 Ore 20.30

Caloni Agnelli Bergamo - Monini Spoleto 

Mosca Bruno Bolzano - VBC Mondovì 

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - Sieco Service Ortona 

Club Italia Crai Roma - Geosat Geovertical Lagonegro 

Centrale del Latte McDonald's Brescia - Gioiella Micromilk Gioia del Colle 

Pool Libertas Cantù - Pag Taviano 

 

Tags: A2 MaschileGirone BluGeosat GeoverticalMaury's ItalianaMoniniClub Italia

Tutte le notizie di A2 maschile

Approfondimenti

Commenti