Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 Maschile, Kristo Kollo dall'Estonia a Mondovì
0

Volley: A2 Maschile, Kristo Kollo dall'Estonia a Mondovì

Lo schiacciatore, nazionale del suo paese, arriva va a rinforzare il roster di Marco Fenoglio. E' reduce da due stagioni nel campionato svizzero

martedì 17 luglio 2018

MONDOVI’ (CUNEO)- Ultime mosse di mercato per il VBC Mondovì a poche ore dalla chiusura del volley mercato. La squadra allenata da Marco Fenoglio ha ingaggiato Kristo Kollo, schiacciatore estone dal rendimento sicuro.

Nato a Tallinn il 17 gennaio 1990 è alto 190 centimetri.

Kollo ha un passato da beacher, anche se da qualche anno ha deciso di dedicarsi quasi esclusivamente all’attività indoor. Dopo una lunga parentesi nella sua città di residenza, Tartu, ha intrapreso l’avventura in Svizzera dove ha giocato gli ultimi due campionati di serie A. Dal 2014 è nella rosa della Nazionale Estone.

LE PAROLE DI KRISTO KOLLO-

« Ho incominciato a giocare a pallavolo prestissimo, a soli 7 anni. Lo sport è da sempre elemento fondamentale in famiglia: mio papà, mia mamma (ed ora anche mia sorella) giocavano a volley, era nel mio sangue continuare sulla loro strada. La prima squadra importante è stata quella della mia città, il Pere Leib Tartu, nel quale ho giocato per nove stagioni, dai 16 ai 25 anni. Tra i 21 ed i 25 anni ho conosciuto quello che è l’altro mio grande amore, il beach volley: per questo sono stato così a lungo nel team della mia città. Ad un certo momento, però, ho deciso di dedicarmi  all’indoor, accettando il mio primo trasferimento all’estero, in Svizzera, al Volley Schönenwerd, dove sono rimasto due stagioni ».

A Mondovì si avvera il sogno italiano:

« Quando ho ricevuto la chiamata non ci ho pensato molto. Innanzitutto vedo l’esperienza in Italia come ulteriore scalino della mia carriera, inoltre con Mondovì so di poter crescere ed accumulare esperienza. Il preparatore atletico della nazionale estone, l’italiano Mirko Fasini, ha avuto parole di elogio per la società ed il vostro campionato; credo che la collaborazione sarà proficua per entrambi ».

Idee chiare anche su coach Marco Fenoglio:

« L’ho incontrato quest’anno, durante la European Golden League in Slovacchia. Il nostro allenatore Georghe  Cretu e Marco si conoscono, ho sentito solo parole positive verso lui. Debbo dire che è stata la ragione principale per la quale ho scelto di venire a giocare a Mondovì: Fenoglio è un allenatore ambizioso, dal quale sono certo che io e tutti i mei compagni impareremo molto. Sono davvero carico di adrenalina: grandi cose ci attendono! ».

Kollo VBC Mondovì Fenoglio

Commenti

Potrebbero interessarti