Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Beach Volley: Campionato Italiano, a Catania determinate le prime semifinaliste
0

Beach Volley: Campionato Italiano, a Catania determinate le prime semifinaliste

Fra le donne entrano nelle prime quattro Costantini-Puccinelli e Toti-Allegretti, mentre fra gli uomini si qualificano Caminati-Rossi e Andreatta-Abbiati

sabato 1 settembre 2018

CATANIA - E' da poco calato il sipario sulla seconda giornata delle Finali Scudetto di Beach Volley, ultima tappa del Campionato Italiano Assoluto maschile e femminile. Sulla spiaggia del Villaggio Capannine si sono giocate oggi ben 48 partite che hanno determinato le prime due coppie semifinaliste per ciascun gender, non senza qualche sorpresa: nel torneo femminile sono entrate tra le prime 4 Costantini-Puccinelli e Toti-Allegretti, mentre nel maschile hanno ottenuto il pass Caminati-Rossi e Andreatta-Abbiati. Domani alle 8 si giocherà l’ultimo turno del tabellone perdenti, alle 10.30 le semifinali e nel pomeriggio le finali per il terzo posto e le sfide decisive per il titolo nazionale (a partire dalle 17). Eurosport 2 trasmetterà in diretta televisiva due semifinali, una maschile e una femminile, ed entrambe le finali tricolori.

Il tabellone femminile è caratterizzato dunque dall’exploit di Silvia Costantini e Claudia Puccinelli: per la prima volta in coppia in questa edizione del Campionato Italiano, le due giocatrici azzurre battono la coppia numero 1 del seeding Colombi-Breidenbach (15-9) al tie break e poi in rimonta sconfiggono anche le altre nazionali Zuccarelli-Traballi, che a loro volta avevano superato per 2-1 Menegatti-Orsi Toth nell’incontro più bello della giornata. Dall’altra parte del tabellone Giulia Toti e Jessica Allegretti, fresche di successo in Coppa Italia, tornano in semifinale resistendo al tentativo di rimonta finale di Debora Allegretti-Eleonora Annibalini e imponendosi per 2-0 (21-17, 21-18).
Ancora in corsa per un posto nell’élite del Campionato Italiano le azzurre Menegatti-Orsi Toth, grazie al 2-0 su Lantignotti-Colzi (che in precedenza avevano eliminato Colombi-Breidenbach), e Leonardi-Benazzi, vittoriose in un tiratissimo tie break (20-18) su Michieletto-Ferraris.

Pronostici rispettati nel torneo maschile, con le prime due teste di serie del tabellone che accedono alle semifinali. Marco Caminati ed Enrico Rossi, apparsi in crescendo rispetto alla prima giornata, hanno avuto la meglio in due set su Cecchini-Dal Molin (21-15, 21-18) prendendo il largo sul 14-10 nel secondo parziale ed evitando il ritorno degli avversari, che in precedenza avevano interrotto la corsa di Ficosecco-Carambula. In semifinale volano anche Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, senza lasciare per strada neppure un set: ai vincitori della Coppa Italia si inchinano prima Chinellato-Pizzolotto e poi Manni-Bonifazi (21-19, 21-19), che nel turno precedente avevano dovuto annullare un match point a De Fabritiis-Michienzi.
Nel tabellone perdenti Ficosecco-Carambula, vittoriosi sui giovani Windisch-Cappio e Canegallo-Casellato, incroceranno Manni-Bonifazi. Tra i grandi protagonisti della giornata ci sono però anche gli idoli di casa Mazza-Laganà, che davanti a un pubblico scatenato si sono arresi solo al tie break (15-17) a De Fabritiis-Michienzi; saranno questi ultimi ad affrontare domani mattina Cecchini-Dal Molin.

TORNEO MASCHILE-

2° TURNO PERDENTI-

Casali-Perini/Storari-Amore 0-2 (9-21, 21-23); Windisch-Cappio/Zurini-Del Carpio 2-0 (21-11, 21-12); Siedykh-Galli/Vanni-Di Stefano 1-2 (21-23, 23-21, 7-15); Gambarelli-Fallace/Canegallo-Casellato 1-2 (10-21, 21-18, 9-15); Negri-Falcione/Pizzileo-Carucci 1-2 (21-14, 11-21, 12-15); Malavolta-Cofani/Mazza-Laganà 0-2 (18-21, 14-21); Fioretta-Major/Colaberardino-De Luca 1-2 (21-18, 14-21, 15-17); Crusca-Avalle/Arienti-Rizzi 1-2 (21-16, 14-21, 15-17).

3° TURNO VINCENTI-

Caminati-Rossi/Alessandrini-Porcellini 2-0 (21-16, 21-12); Ficosecco-Carambula/Cecchini-Dal Molin 1-2 (21-17, 14-21, 16-18); Manni-Bonifazi/De Fabritiis-Michienzi 2-1 (17-21, 21-13, 18-16); Chinellato-Pizzolotto/Andreatta-Abbiati 0-2 (14-21, 18-21).

3° TURNO PERDENTI-

Storari-Amore/Windisch-Cappio 1-2 (12-21, 21-16, 8-15); Vanni-Di Stefano/Canegallo-Casellato 0-2 (15-21, 11-21); Pizzileo-Carucci/Mazza-Laganà 0-2 (21-23, 23-25); Colaberardino-De Luca/Arienti-Rizzi 2-0 (21-10, 26-24).

4° TURNO PERDENTI-

Windisch-Cappio/Ficosecco-Carambula 0-2 (10-21, 13-21); Canegallo-Casellato/Alessandrini-Porcellini 2-1 (21-19, 17-21, 15-12); Mazza-Laganà/Chinellato-Pizzolotto 2-1 (13-21, 21-16, 15-10); Colaberardino-De Luca/De Fabritiis-Michienzi 1-2 (21-11, 10-21, 13-15).

4° TURNO VINCENTI-

Caminati-Rossi/Cecchini-Dal Molin 2-0 (21-15, 21-18); Manni-Bonifazi/Andreatta-Abbiati 0-2 (19-21, 19-21).

5° TURNO PERDENTI-

Ficosecco-Carambula/Canegallo-Casellato 2-0 (21-14, 23-21); Mazza-Laganà/De Fabritiis-Michienzi 1-2 (19-21, 21-18, 15-17).

6° TURNO PERDENTI:

Ficosecco-Carambula/Manni-Bonifazi; De Fabritiis-Michienzi/Cecchini-Dal Molin.

SEMIFINALI-

Caminati-Rossi/Ficosecco-Carambula o Manni-Bonifazi; Andreatta-Abbiati/De Fabritiis-Michienzi o Cecchini-Dal Molin.

TORNEO FEMMINILE-

2° TURNO PERDENTI-

Cozzi-Foresti/Franzoni-Batori 0-2 (16-21, 16-21); Palumbo-Bravetti/Sacco-Enzo 0-2 (9-21, 19-21); Pini-Bulgarelli/Lantignotti-Colzi 0-2 (17-21, 12-21); Boscolo-Boscolo/Aime-Cimmino 1-2 (21-18, 10-21, 6-15); Dalmazzo-Arcaini/Piccoli-They 0-2 (23-25, 10-21); Favini-Sassone/Godenzoni-Leoni 0-2 (12-21, 4-21); Calì-Brembilla/Varrassi-Scampoli 0-2 (13-21, 15-21); Guidi-Arboit/Fiore-Gianandrea 0-2 (17-21, 21-23).

3° TURNO VINCENTI-

Colombi-Breidenbach/Costantini-Puccinelli 1-2 (16-21, 21-12, 9-15); Zuccarelli-Traballi/Menegatti-Orsi Toth 2-1 (21-18, 17-21, 15-12); Leonardi-Benazzi/Allegretti D.-Annibalini 1-2 (25-23, 17-21, 9-15); Ferraris-Michieletto/Toti-Allegretti J 1-2 (21-19, 15-21, 12-15).

3° TURNO PERDENTI-

Franzoni-Batori/Sacco-Enzo 0-2 (17-21, 15-21); Lantignotti-Colzi/Aime-Cimmino 2-0 (21-8, 21-17); Piccoli-They/Godenzoni-Leoni 2-1 (16-21, 21-17, 15-10); Varrassi-Scampoli/Fiore-Gianandrea 2-0 (23-21, 21-19).

4° TURNO PERDENTI-

Sacco-Enzo/Menegatti-Orsi Toth 0-2 (14-21, 11-21); Lantignotti-Colzi/Colombi-Breidenbach 2-1 (17-21, 21-16, 15-13); Piccoli-They/Ferraris-Michieletto 1-2 (18-21, 21-15, 11-15); Varrassi-Scampoli/Leonardi-Benazzi 1-2 (19-21, 21-18, 12-15).

4° TURNO VINCENTI-

Costantini-Puccinelli/Zuccarelli-Traballi 2-1 (18-21, 21-15, 15-9); Allegretti D.-Annibalini/Toti-Allegretti J. 0-2 (17-21, 18-21).

5° TURNO PERDENTI-

Menegatti-Orsi Toth/Lantignotti-Colzi 2-0 (21-14, 21-16); Ferraris-Michieletto/Leonardi-Benazzi 1-2 (11-21, 23-21, 18-20).

6° TURNO PERDENTI-

Menegatti-Orsi Toth/Allegretti D.-Annibalini; Leonardi-Benazzi/Zuccarelli-Traballi.

SEMIFINALI-

Costantini-Puccinelli/Menegatti-Orsi Toth o Allegretti D.-Annibalini; Toti-Allegretti J./Leonardi-Benazzi o Zuccarelli-Traballi.

beach volley Campionato Italiano Finali Scudetto catania Le Capannine

Commenti

Potrebbero interessarti