Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Challenge Cup Femminile, Monza demolisce il Calcit in tre set
0

Volley: Challenge Cup Femminile, Monza demolisce il Calcit in tre set

Nell'andata dei quarti Ortolani e compagne si impongono in surplasse per 3-0 (25-19, 25-18, 25-7) sulla formazione slovena dominando il match oltre le previsioni

martedì 5 febbraio 2019

MONZA- Quasi una formalità per la Saugella Monza la partita di andata dei Quarti di Finale della Challenge Cup 2019. Troppo netta la superiorità della squadra di Falasca sulle slovene del Calcit Volley Kamnik, capace di reggere l’onda d’urto delle monzesi nel prologo di primo e secondo set, per poi lasciare il passo solo alla formazione di casa. Monza si regala una prova da circoletto rosso praticamente in tutti i fondamentali, spegnendo con il servizio (4 ace di Orthmann), con il muro (4 per Melandri, 2 a testa di Orthmann e Devetag e 3 di Ortolani) e con l’attacco (15 punti per Orthmann, 12 per Buijs e Ortolani) le speranze delle slovene di riaprire una gara praticamente sempre in mano delle lombarde. Quinta vittoria di fila in altrettante uscite dunque per la Saugella Monza, che si presenterà a Kamnik il 13 febbraio con l’obiettivo di vincere due set per archiviare il passaggio in semifinale.

LA CRONACA DEL MATCH-

Si parte Punto a punto fino al 2-2, poi break monzese con Orthmann, due giocate di Devetag e Buijs, 6-2, e Rozman chiama la pausa. Riprende il gioco: Ortolani prosegue con successo il suo turno di servizio, martellando bene anche in attacco, 7-2. Buijs va a segno per due volte, Kotnik spara out e la Saugella scappa 11-4 costringendo Rozman al nuovo time-out. Alla ripresa del gioco Orthmann piazza la pipe, Ortolani il primo tempo e Monza continua a macinare punti, 13-4. Le slovene tentano la risalita con Kostic (14-7), sbagliando però qualcosa di troppo al servizio (16-8). Con il muro di Charuk su Ortolani e la giocata di seconda da parte di Pogacar (18-12) il Calcit Volley Kamnik tenta di accorciare, avvicinandosi successivamente con il buon turno al servizio di Zorman (anche un ace per lei) e Falasca chiama time-out sul 20-16 per le sue. Alla ripresa del gioco Devetag, Melandri e Buijs spingono Monza alla conquista del primo set, 25-19.

L’equilibrio fa da padrone all’inizio del secondo set fino al 5-5 ma il muro di Melandri su Kostic dopo l’ace di Devetag lo spezzano a favore della Saugella Monza, 7-5. Mani fuori di Kostic e parità del Calcit Kamnik (9-9) e gioco che prosegue punto a punto fino al 13-13. Orthmann (anche un ace) e Ortolani guidano il break delle monzesi, 16-13 e Rozman chiama time-out. Due muri di Melandri su Kotnik coincidono con l’allungo determinato della Saugella, brava ad intimidire le avversarie e a costringere Rozman ad una nuova pausa sul 20-15 per le lombarde. Monza continua a spingere forte a muro con Devetag (23-17), il Calcit Volley Kamnik non passa in attacco e la squadra di Falasca chiude il gioco, 25-18.

Si riparte e le monzesi firmano un break, 3-1, ma Kamnik pareggia i conti con l’ottimo turno al servizio di Kaker. Giocata vincente di Buijs, muro di Orthmann su Kostic e la Saugella Monza fa le prove di fuga, 6-3. Buijs a segno, poi quattro lampi di fila di Orthmann (di cui tre ace): 12-4 per le padrone di casa e Rozman chiama la pausa. Monza scava il solco con Buijs e Orthmann, 15-5. Finale praticamente a senso unico: Monza martella forte, chiude bene a muro ed il Calcit Kamnik fatica a trovare le contromisure. Le padrone di casa chiudono il set 25-7 e la gara 3-0.

I PROTAGONISTI-

Hanna Orthmann (Saugella Monza)- « Stasera siamo state davvero brave ad incanalare sui giusti binari una gara che, sia nel primo che nel secondo set, non era per niente facile. Servizio e muro-difesa sono stati sicuramente determinanti, a nostro favore, per risolvere positivamente questo confronto. Ora pensiamo alla prossima sfida di campionato poi ci concentreremo sulla gara di ritorno, dove dovremo cercare di replicare la prova di stasera per agguantare il passaggio alla semifinale ». 

IL TABELLINO-

SAUGELLA MONZA – CALCIT VOLLEY KAMNIK 3-0 (25-19, 25-18, 25-7)

SAUGELLA MONZA: Ortolani 12, Balboni, Devetag 7, Buijs 12, Orthmann 15, Melandri 6, Arcangeli (L). Non entrate: Adams, Hancock, Begic, Facchinetti, Bianchini. All. Falasca Fernandez.

CALCIT VOLLEY KAMNIK: Kotnik 2, Mihalinec 4, Pogacar 4, Kostic 5, Charuk 4, Kaker 7, Janezic (L), Marusic P, Marusic S, Zorman 2. All. Rozman.

ARBITRI: Harizanov, Romero Martinez.

NOTE – Durata set: 22′, 22′, 16′; Tot: 60′.

Challenge Cup Saugella Calcit Falasca Orthmann Ortolani

Commenti

La Prima Pagina