Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bechis a Firenze, Crisanti a Conegliano

Bechis a Firenze, Crisanti a Conegliano

Ultimi botti dell'anno per la serie A1 femminile. La palleggiatrice va in toscana, la centrale lascia Vicenza per l'Imocotwitta

martedì 29 dicembre 2015

 Volleyball.it

FIRENZE, 29 dicembre - Ultimi botti di volley mercato stagionale per l'A1 femminile, in attesa della ripresa del campionato.

 

A FIRENZE - E’ Marta Bechis il primo rinforzo invernale de Il Bisonte Firenze. La ventiseienne palleggiatrice piemontese, reduce da un girone di andata di A1 giocato nella capolista Imoco Conegliano e appena svincolatasi dalla società veneta, apporta un bagaglio di esperienza e di valori tecnici importanti alla squadra di Francesca Vannini: in A1 da diversi anni, ha già giocato titolare per diverse squadre importanti come Novara e Conegliano, vanta anche una stagione da emigrante in Polonia, e va a costituire una vera e propria sicurezza nella cabina di regia de Il Bisonte. Marta Bechis è già da oggi a disposizione dell’allenatrice de Il Bisonte per i primi allenamenti col resto del gruppo, e domani potrà subito cominciare ad affinare l’intesa con le nuove compagne nell’allenamento congiunto in programma a Scandicci con la Savino Del Bene, con inizio del riscaldamento fissato per le 18.30.

 

A CONEGLIANO - Il rinforzo per l'Imoco Volley nel reparto delle centrali a partire dall'inizio del girone di ritorno sarà la ventinovenne umbra Lucia Crisanti, che da oggi pomeriggio si aggregherà alla squadra di coach Mazzanti, tornata in palestra per la preparazione priva delle nazionali, attendendo la ripresa del campionato (si giocherà la prima di ritorno il 17 gennaio a Bergamo). Lucia Crisanti è un'atleta di provata esperienza, dopo gli inizi nella sua Foligno, la centrale classe 1986 (187 cm.) ha fatto fortuna proprio nella sua regione con la maglia di Perugia, con cui in cinque stagioni, dal 2004 al 2009 ha vinto due scudetti, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, due Coppe CEV e due Champions League. Poi due anni a Busto Arsizio, con un'altra CEV in carniere e le prime affermazioni con la Nazionale (84 presenze totali): un oro Europeo, seppur con un ruolo di rincalzo, nel 2009 e il Bronzo al World Grand Prix nel 2010. E' il suo periodo migliore, nel 2009 vince il premio di miglior servizio della Champions League, nel 2010 miglior muro della Coppa Cev.  Successivamente due stagioni a Urbino, con un infortunio al ginocchio durante la seconda stagione nelle Marche, prima di passare due stagioni (2013-15) a Modena con la LiuJo. Nel 2015/16 ha iniziato l'annata sportiva con la neopromossa Vicenza, ed ora il trasferimento al''Imoco Volley.

Tags: volley mercatoBisonte FirenzeMarta BechisImoco ConeglianoLucia Crisanti

Tutte le notizie di Femminile

Approfondimenti

Commenti