Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

A Firenze l'Imoco Conegliano contro tutti per la coccarda tricolore

A Firenze l'Imoco Conegliano contro tutti per la coccarda tricolore

Le campionesse d'Italia sono le grandi favorite per il successo finale. L'Igor Novara l'avversario più quotato è avversario in semifinale. Scandicci e Modena alla finestratwitta

sabato 4 marzo 2017

FIRENZE, 4 marzo - Hanno preso confidenza ieri con il Nelson Mandela Forum di Firenze le quattro squadre che tra oggi e domani si contenderanno la Coppa Italia di Serie A1 Femminile: Imoco Volley Conegliano, Igor Gorgonzola Novara, Savino Del Bene Scandicci e Liu Jo Nordmeccanica Modena.

PROGRAMMA - Sabato 4 marzo, ore 18.00 (diretta Rai Sport) Imoco Volley Conegliano - Igor Gorgonzola Novara; ore 20.30 (diretta Rai Sport) Savino Del Bene Scandicci - Liu Jo Nordmeccanica Modena. Domenica 5 marzo, ore 18.00 (diretta Rai Sport). Finalissima.

SEMIFINALE 1 - Imoco Conegliano - Igor Gorgonzola Novara. Le pantere sono alla seconda partecipazione a una Final Four di Coppa Italia, dopo aver sconfitto nei quarti il Sudtirol Bolzano. Campionesse d'Italia in carica, nonché vincitrici della Supercoppa lo scorso dicembre, le gialloblù allenate da Davide Mazzanti nell'ultimo anno hanno collezionato soddisfazioni. Ora guidano la classifica di Campionato e si apprestano ad ospitare – e a disputare – la Final Four di Champions League. Le azzurre tornano in Final Four a due anni dal trionfo di Rimini, quando si imposero in semifinale proprio su Conegliano e in finale su Modena. La squadra è affidata da circa un anno a Marco Fenoglio e occupa le primissime posizioni nella Samsung Gear Volley Cup. Tra le giocatrici del roster, l'icona Francesca Piccinini. Si è qualificata alla Final Four grazie al doppio successo sulla Unet Yamamay Busto Arsizio.

SEMIFINALE 2 -  Savino del Bene Scandicci - Liu Jo Nordmeccanica Modena. Il Club toscano ha alzato l'asticella con una campagna acquisti estiva di alto profilo e ha subito tagliato un traguardo storico, qualificandosi alla Final Four di Coppa Italia grazie al successo nei quarti sulla Foppapedretti Bergamo. Il tecnico è Alessandro Beltrami, subentrato sulla panchina delle fiorentine a fine gennaio: di fronte troverà quella Modena che due anni fa condusse fino alla finale. Le bianconere tornano all'assalto della Coppa Italia, sfuggita nel 2015 in finale, dopo essersi permesse il lusso di estromettere la Pomì Casalmaggiore dalla competizione (al Golden Set). Marco Gaspari guida una squadra capace di tutto, praticamente infallibile in Champions League – fresca di qualificazione ai Playoffs 6 - e un poco discontinua in Campionato. 

Tags: A1 femminilecoppa italia

Tutte le notizie di Femminile

Approfondimenti

Commenti