Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A2 femminile, Guidi da Cuneo a Soverato
0

Volley: A2 femminile, Guidi da Cuneo a Soverato

Originaria di Cecina, nel 2013 esordio in A1 ad Urbino. Nella scorsa stagione ha giocato prima a Brescia con la Millenium e poi nell'Ubi Banca Cuneo 

venerdì 29 giugno 2018

SOVERATO (CZ) - Colpo al centro per il Volley Soverato. La società ionica ufficializza l’arrivo in Calabria della forte centrale Ludovica Guidi, classe 1992 originaria di Cecina, provincia di Livorno, la scorsa stagione a Brescia con la Millenium fino a fine gennaio per poi passare alla Ubi Banca Cuneo sempre in serie A2; alta 185 cm, per il Soverato si tratta di un bel colpo di mercato con la giocatrice ricercata anche da altre squadre.

LA CARRIERA

Inizia a calcare il palcoscenico della Serie A2 nel 2009 a Donoratico, poi le esperienze in categorie inferiori nelle annate successive tra Villorba, Casciavola e San Mariano. Per la Guidi si tratta della seconda esperienza in Calabria dopo le due stagioni di Palmi dal 2015 al 2017, mentre prima, nel 2013 l’esordio in A1, ad Urbino, prima di una positiva parentesi francese con la maglia dell’Evreux in cui vince il premio di miglior centrale della Lega.

LE PAROLE DI LUDOVICA GUIDI

«Sono entusiasta di aver accettato la proposta del Soverato, una società che milita che milita in serie A ormai da anni, competitiva e affidabile. Confido nell’allenatore e nelle mie compagne di squadra per un campionato di alto livello. Io, come sempre, metterò il mio massimo impegno e la mia grinta per raggiungere l’obiettivo prefissato dalla società. Mi attendo il sostegno caloroso della tifoseria del Soverato»

Lucovica Guidi Volley Soverato

Commenti

Potrebbero interessarti