Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sitting Volley: Mondiali, l'Italia si ferma in semifinale
0

Sitting Volley: Mondiali, l'Italia si ferma in semifinale

Troppo forti gli Stati Uniti per le ragazze di Amauri Ribeiro. Le azzurre si arrendono 0-3 (8-25, 11-25, 6-25) e domani giocheranno per il terzo posto contro la Cina

venerdì 20 luglio 2018

ROTTERDAM (OLANDA)-Si spegne in semifinale il sogno mondiale della nazionale femminile di sitting volley. Troppo netto il divario tecnico al cospetto degli Stati Uniti che hanno battuto le nostre ragazze con un eloquente  0-3 (8-25, 11-25, 6-25).La sconfitta comunque non scalfisce il grande cammino fatto dall'Italia nella rassegna iridata nella quale hanno di diritto conquistato il titolo di rivelazione della manifestazione.  Domani, per completare l'opera, la squadra di Amauri Ribeiro avrà la grandissima occasione di giocarsi una medaglia, affrontando la Cina nella finale per il terzo e quarto posto. Russia e Stati Uniti, invece, si conteranno la corona iridata.

LA CRONACA DEL MATCH-

Avvio complicato per le azzurre, che si sono trovate immediatamente in difficoltà (1-8). Le statunitensi hanno sempre comandato il gioco sino al definitivo (8-25).
Anche nel secondo set la selezione azzurra non è stata in grado di contrastare il gioco delle avversarie, trovandosi subito sotto (2-8). Come nel parziale precedente la nazionale a stelle e strisce si è dimostrata superiore e si è imposta di forza (11-25).
Simile il copione del terzo set, gli Stati Uniti sono stati padroni del campo e si sono aggiudicati la vittoria con il punteggio (6-25).

IL CALENDARIO DELLE FINALI-

Finale 3-4 posto: Italia-Cina

Finale 1-2 posto: Russia-Stati Uniti

Sitting Volley Mondiali Amauri Ribeiro Italia Stati Uniti

Commenti

Potrebbero interessarti