Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, una delegazione dell'Igor Novara in visita al reparto di pediatria dell'Ospedale Maggiore

Volley: A1 Femminile, una delegazione dell'Igor Novara in visita al reparto di pediatria dell'Ospedale Maggiore

Stefania Sansonna, Anthi Vasilantonaki e il direttore tecnico del giovanile della Igor Volley, Matteo Ingratta, hanno portato in dono i peluche raccolti lo scorso 9 dicembre al Pala Igor
twitta

venerdì 26 gennaio 2018

NOVARA- Mattinata speciale per Stefania Sansonna, Anthi Vasilantonaki e il direttore tecnico del giovanile della Igor Gorgonzola Novara, Matteo Ingratta, accompagnati dal responsabile marketing del club, Manuele Crupi, hanno infatti fatto visita al reparto di pediatria dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara. Nel corso dell’incontro, cui ha partecipato anche il Direttore Generale della struttura Mario Minola, con i piccoli degenti ricoverati nel reparto, e in collaborazione con Abio (Associazione per il bambino in ospedale, rappresentata da Antonella Brianza) e Neo-N (Neonati a rischio, per i quali era presente dott.ssa Federica Ferrero, primario del reparto di terapia intensiva neonatale dell’Ospedale), la delegazione azzurra ha portato in dono i peluche raccolti lo scorso 9 dicembre al Pala Igor in occasione del terzo “Teddy bear toss” organizzato dal club, assieme ad alcuni libricini realizzati dall’associazione Giorgia Longo.

« Grazie alla Igor Volley – il commento di Mario Minola – per aver dimostrato una volta di più la propria vicinanza all’ospedale e per la sensibilità dimostrata dalle ragazze nel dedicare una mattinata ai nostri piccoli ospiti. Un legame, quello tra noi e la società azzurra, che si rinsalda ogni volta di più ».

TEDDY BEAR TOSS-

Tradizione nata in Nord America, è stata “importata” da Igor Volley nel campionato di A1 femminile italiano. Prima dell’inizio del match gli spettatori presenti alla partita hanno lanciato in campo un pupazzo di peluche, portato appositamente al palazzetto, raccolto dalle ragazze del servizio campo. In totale, nel match con Conegliano, ne sono stati raccolti circa 500.

ASSOCIAZIONE GIORGIA LONGO-

Giorgia Longo era una giovane pallavolista ligure di 17 anni, venuta tragicamente a mancare a seguito di un incidente mentre era in sella al proprio scooter, lo scorso 12 settembre. In sua memoria, i genitori hanno fondato l’omonima associazione, producendo per Natale un libricino dedicato a Giorgia, alla sua vita e ai suoi sogni. Quello che il club ha portato in dono ai piccoli ospiti del reparto di pediatria novarese.

Tags: Igor GorgonzolaOspedale MaggioreVasilantonakiSansonna

Tutte le notizie di Pallavolo femminile A1

Approfondimenti

Commenti