Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, Brescia ha una nuova regista: Di Iulio
© Legavolley Femminile
0

Volley: A1 Femminile, Brescia ha una nuova regista: Di Iulio

Scandicci ingaggia la palleggiatrice reduce da una positiva stagione con la maglia della Savino Del Bene Scandicci

mercoledì 30 maggio 2018

BRESCIA-Dopo gli arrivi di Washington e Nicoletti la Millenium Brescia mette a segno un altro importante colpo di mercato ingaggiando la regista abruzzese Isabella Di Iulio reduce da una positiva stagione nelle file della Savino Del Bene Scandicci.

LA CARRIERA-

Nata a Pescina, provincia de L'Aquila, il 26 novembre del 1991, Isabella Di Iulio, alta 175 centimetri, si è affacciata al volley nazionale nella stagione 2008-09 con la maglia della Brunelli Nocera Umbra, esordendo in serie A2 il 21 dicembre 2008 in Nocera Umbra - Original Marines Milano 2-3. In quella stagione, agli ordini di coach Mauro Marasciulo, è arrivata alla finale promozione per la A1.

Conclusa l'esperienza alla Brunelli, Di Iulio ha proseguito la gavetta alla Pallavolo Trevi (Perugia) in B1 e all'Arabona Manoppello in B2 (Pescara). L'esperienza nei campionati minori è stata determinante per la chiamata in serie A2 alla Esse-ti La Nef Loreto (2011-12), guidata da coach Andrea Pistola. In quella stagione ha conquistato la Coppa Italia di categoria. La stagione successiva è passata alla Puntotel Sala Consilina in A2 dove è stata compagna di squadra delle ex leonesse Alessandra Dall'Ara e Melissa Martinelli.

Archiviata la parentesi in Campania è passata alla Snoopy Pesaro in B1 (2014-15) con Matteo Bertini allenatore: nelle tre stagioni nella città del compositore Gioacchino Rossini ha conquistato due promozioni dalla B1 alla A2 (2015) ed una dalla A2 alla A1 (2017), condita dai play off (2016). Nel 2017-18 Di Iulio ha giocato alla Savino del Bene Scandicci (A1), con Carlo Parisi coach, dove ha trascinato la formazione toscana alle semifinali scudetto ed ha raggiunto la qualificazione alla Champions League entrando numerose volte su Carlini. Ora una nuova e stimolante avventura a Brescia.

.

Di Iulio Millenium Mazzola

Commenti

Potrebbero interessarti