Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, a Monza arriva Fabiola Facchinetti
0

Volley: A1 Femminile, a Monza arriva Fabiola Facchinetti

Rinforzo al centro per coach Falasca che riporta in Brinaza la ventinovenne di Ronco Briantino che nell'ultima stagione ha giocato a Marsala in A2

lunedì 9 luglio 2018

MONZA-Rinforzo al centro per coach Falasca che avrà a disposizione Fabiola Facchinetti ventinovenne cresciuta nella Pro Patria Milano che ritorna a giocare alla Saugella Monza dopo la doppia esperienza in B1 e A2. Chiuso quindi il reparto: Adams, Melandri, Devetag ed ora Facchinetti, quattro pedine di grande qualità per la formazione femminile del Vero Volley nella sua terza stagione in A1, la prima in Europa.

LA CARRIERA-

Milanese, classe ’89, Facchinetti è cresciuta alla Pro Patria Milano, formazione con la quale ha disputato prima il campionato di Serie D, nella stagione 2003/2004, e successivamente quello di B dal 2004 al 2008. Dopo l’esperienza al Volley San Vito in A2 dal 2008 al 2010 ed in B1 con Trento nel 2011/2012, con cui conquista la promozione in A2, arriva la chiamata della Saugella Monza, formazione militante nel campionato di Serie B1. Con la prima squadra del Consorzio Vero Volley Facchinetti conquista una Coppa Italia di B1 e la promozione in A2. Dopo due stagioni in maglia monzese, chiuse ad un passo dalla promozione in A1 (13/14 e 14/15), nella stagione 2015/2016 Facchinetti si trasferisce a Caserta sempre in A2. Dopo una stagione con Legnano, nel 2016/2017, e una con Marsala, sempre nella seconda categoria del volley nazionale, ora per le giocatrice lombarda c’è il ritorno a casa, in Brianza, per una nuova emozionante avventura in A1 e nella Challenge Cup 2019.

LE PAROLE FABIOLA FACCHINETTI-

« Sono felicissima di tornare al Vero Volley, realtà che considero come casa mia. Per me sarà la quinta stagione con la maglia della Saugella, la prima in Serie A1 ed in Europa. Un’avventura piena di novità e di prime volte, che sono davvero contenta di poter vivere con questi colori. Questa, infatti, è la casacca che ho sempre sentito attaccata a me, visto che è la società con la quale ho vissuto più stagioni consecutive e tanti bei ricordi. Non vedo l’ora di iniziare a giocare: ci saranno tante partite ed io ho grande voglia di dare il massimo, con l’intento di crescere, migliorare e confrontarmi con questa nuova categoria. Ritrovo tante compagne nuove ma anche giocatrici e amiche come Balboni e Devetag, persone con le quali ho condiviso tanti bei momenti sul campo e fuori. Obiettivi? Chiaramente cercare di migliorare gli ottimi risultati della passata stagione. Non sarà semplice, ma considerando la crescita che c’è stata in questi anni al Vero Volley direi che non è impossibile. Sicuramente ce la metteremo tutta ».

Facchinetti Saugella Falasca

Commenti

Potrebbero interessarti