Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, Anna Kaczmar completa il reparto registe di Cuneo
0

Volley: A1 Femminile, Anna Kaczmar completa il reparto registe di Cuneo

L'esperta polacca sarà offrirà al tecnico Pistola l'alternativa a Francesca Bosio

martedì 17 luglio 2018

CUNEO- Avuta l'ufficialità dell'opportunità di giocare nella prossima Serie A1 la Cuneo Granda Volley continua a ritmo serrato la proria campagna di rafforzamento. Lo staff del presidente Diego Borgna ha ufficializzato oggi l'ingaggio di Anna Kaczmar, l’ottavo tassello della squadra a disposizione di coach Andrea Pistola.

In arrivo dalla Polonia, classe ’85, Anna affiancherà Francesca Bosio nel ruolo di palleggiatrice. In terra cuneese giungono dunque esperienza e classe: da oltre dieci anni titolare nella prima serie polacca, Anna vanta un palmares altisonante in cui spicca la Coppa Cev 2013, il secondo posto sempre in Coppa Cev nel 2015, la Supercoppa di Polonia (2015), due Coppe di Polonia (2009 e 2015), uno scudetto e numerosi piazzamenti sul podio del Campionato nazionale. Anna giungerà a Cuneo dal Developres Skyres Rzeszow, squadra con cui ha disputato le ultime due stagioni.

A Cuneo si inizia a respirare aria di grande pallavolo. Le atlete iniziano a transitare nel capoluogo della Granda per i primi controlli medici e per le schede di preparazione atletica approntate grazie alla collaborazione con la Palestra New Body Center dei fratelli Danilo ed Ezio Bramard: da Marina Zambelli a Francesca Bosio, sino a Lise Van Hecke, attesa domani, mercoledì 18 luglio alle ore 18.00, presso la sede di via Bassignano. Sarà ‘madrina’ dell’estrazione della Lotteria dello Sport: l’elenco dei biglietti vincenti verrà diffuso ai media e pubblicato sul sito della Cuneo Granda Volley.

LE PAROLE DI ANNA KACZMAR-

«Sono molto felice di giocare nel Campionato Italiano: ho disputato numerosi tornei e competizioni internazionali, ma non ho mai vissuto un’intera stagione in una squadra estera. Sarà di certo una sfida avvincente. Non conosco ancora le mie compagne, ma sicuramente la squadra sarà competitiva. Ho accettato questa proposta perché ho una certezza: insieme creeremo qualcosa di grande! »

Kaczmar Ubi Banca San Bernardo Pistola

Commenti

Potrebbero interessarti