Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: A1 Femminile, Kenia Carcaces è l'ultimo colpo di Casalmaggiore
© Pom Casalmaggiore
0

Volley: A1 Femminile, Kenia Carcaces è l'ultimo colpo di Casalmaggiore

Il presidente Boselli Botturi ha regalato al tecnico Gaspari la tredicesima pedina del suo organico

sabato 8 settembre 2018

CASALMAGGIORE (CREMONA)- La Pomì Casalmaggiore ha aggiunto la tredicesima pedina al roster di Marco Gaspari. Il presidente Massimo Boselli Botturi ha mantenuto la promessa fatta qualche giorno fa  « le dodici giocatrici che compongono ora come ora il roster della VBC Pomì mi soddisfano molto, ma, qualora dovessimo trovare una giocatrice che potesse incrementare ancora il livello della squadra, potremmo diventare tredici » aveva detto il numero 1 della formazione rosa. Così è stato e, dalla porta scorrevole della sede VBC Pomì al secondo piano della Palestra Baslenga a Casalmaggiore, è uscita la stella cubana Kenia Carcaces.

Kenia, schiacciatrice di posto 4 dal braccio forte e dall’ottima ricezione, arriva a Casalmaggiore per alzare ancora di più il livello tecnico di un reparto bande già di primissimo ordine (Caterina Bosetti, Francesca Marcon e Alexa Gray) e per portare soprattutto nella società casalasca quel bagaglio di esperienza che una giocatrice del suo calibro può avere: tra i tanti trofei vinti 5 campionati cubani (su 6 finali disputate), 2 campionati svizzeri e altrettante Coppe di Svizzera, 1 Supercoppa Svizzera, un oro al Campionato Nordamericano, un argento al World Grand Prix e tantissimi premi individuali tra campionati cubani, giapponesi e svizzeri e 2 premi come miglior schiacciatrice del Mondiale per Clubs nel 2013 e nel 2014. Entrata nell’orbita delle atlete gestite dal Volero Zurigo che, oltre ad avere una prima squadra, gestisce tante tra le più grandi top player mondiali (Boskovic e Calderon per fare due tra i tanti nomi), Kenia arriva in Italia dopo essersi svincolata dalla squadra svizzera e, grazie al suo nuovo procuratore Stefano Bartocci che da anni collabora con la VBC, esaudendo così uno dei suoi desideri: giocare nel campionato italiano.

Kenia, giocatrice dal sorriso smagliante e contagioso, in questi giorni sosterrà le visite mediche e sarà a disposizione di coach Marco Gaspari da lunedì 10 settembre. Carcaces, miglior realizzatrice della Coppa Panamericana e del Montreux Volley Masters nel 2010 e MVP sempre del torneo svizzero nella stessa edizione, vestirà la maglia numero 14.

LE PAROLE DI KENIA CARCACES.-

« Sono entusiasta di iniziare questa nuova esperienza a Casalmaggiore da tempo volevo venire in Italia a giocare, convinta che il vostro campionato sia il più importante al Mondo per qualità dei Clubs e delle Atlete. Finalmente ora ci sono riuscita e sono sicura che ci divertiremo. Conosco diverse mie compagne di squadra per averle già affrontate in competizioni internazionali o per la loro fama. Insieme faremo un grande gruppo e in campo ce la metteremo tutta per dare soddisfazioni agli sponsor e ai nostri tifosi ».

Carcaces Pomì Gaspari Boselli Botturi

Commenti

Potrebbero interessarti