Pallavolo

La nuova Italia di Blengini. Senza Zaytsev e Juantorena, a riposo

La nuova Italia di Blengini. Senza Zaytsev e Juantorena, a riposo

La Fipav ha ufficializzato la lista di 21 convocati azzurri per la World League. In vista della stagione che culminerà con Europeo e Grand Champions Cup a riposo alcuni senatori come i due schiacciatoritwitta

venerdì 21 aprile 2017

ROMA, 21 aprile - La Federazione Italiana Pallavolo ha comunicato alla Federazione Internazionale la lista stilata dal ct azzurro Gianlorenzo Blengini degli atleti che vestiranno la maglia azzurra nel corso della 28esima edizione della World League, manifestazione che vedrà l'Italia giocare la Fase Intercontinentale a Pesaro (2-4 giugno), a Pau in Francia (9-11 giugno) ed Anversa in Belgio (16-18 giugno), prima dell'eventuale Final Six in programma a Curitiba in Brasile (4-8 luglio).

PALLEGGIATORI - Simone Giannelli (Diatec Trentino), Riccardo Sbertoli (Revivre Milano) e Luca Spirito (Bunge Ravenna)

OPPOSTI - Gabriele Nelli (Diatec Trentino), Giulio Sabbi (Exprivia Molfetta) e Luca Vettori (Azimut Modena)

CENTRALI - Simone Buti (Sir Safety Perugia), Davide Candellaro (Lube Civitanova), Enrico Cester (Lube Civitanova), Daniele Mazzone (Diatec Trentino), Matteo Piano (Azimut Modena) e Fabio Ricci (Bunge Ravenna)

SCHIACCIATORI - Oleg Antonov (Diatec Trentino), Iacopo Botto (Gi Group Monza), Filippo Lanza (Diatec Trentino), Tiziano Mazzone (Diatec Trentino), Luigi Randazzo (Calzedonia Verona) e Michele Fedrizzi (Kioene Padova).

LIBERI - Fabio Balaso (Kioene Padova), Massimo Colaci (Diatec Trentino) e Nicola Pesaresi (Lube Civitanova).

DA RIO 2016 - Nel gruppo ci sono sette reduci dai Giochi Olimpici di Rio 2016 (Giannelli, Vettori, Buti, Piano, Antonov, Lanza e Colaci); un esordiente assoluto (Sbertoli) più altri giovani (Pesaresi, Spirito, Ricci e Tiziano Mazzone) che hanno giocato nel 2015 gli European Games di Baku.

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti