Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

L'Italia di Mazzanti supera anche la Spagna e ora è pronta per il Belgio

L'Italia di Mazzanti supera anche la Spagna e ora è pronta per il Belgio

Le azzurre in Belgio vincono anche la quarta gara del programma. Doani controle padrone di casa giocano per il pass diretto per il Mondiale 2018twitta

sabato 3 giugno 2017

KORTRIJK, 3 giugno – Le azzurre di Mazzanti vincono anche la quarta sfida del torneo di qualificazione ai Mondiali 2018 e ora aspettano la sfida di domani con il Belgio padrone di casa per conquistare l’unico pass diretto per la rassegna iridata.

SESTETTO – Malinov in regia, Egonu opposta, le sorelle Caterina e Lucia Bosetti in posto 4,Folie e Chirichella al centro, De Gennaro libero il team azzurro schierato dal ct dell’Italia, cin un solo ingresso di Sara Loda nel pimo set.   

NUMERI – A fare la voce grossa Lucia Bosetti con 16 punti (13 su 20 in attacco, 65%, 2 muri e 1 ace) e Paola Egonu (11 punti, 50% in attacco 9/18, 1 muro e 1 ace. Altra gara agevole per le azzurre: 12 muri a 2, 7 ace a 2, 49% in attacco contro il 29% delle spagnole.

ASPETTANDO IL BELGIO – Domani alle 20 la sfida di chiusura del torneo contro il Belgio, partita che vale il primo posto della pool.

IL RISULTATI - SPAGNA – ITALIA 0-3 (17-25 18-25 15-25). 


Tags: Qualificazioni mondialiIrtaliaDavide MazzantiLucia Bosetti

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti