Pallavolo

Davide Mazzanti lancia la sfida per il futuro... Cambiare il Club Italia
© FIPAV

Davide Mazzanti lancia la sfida per il futuro... Cambiare il Club Italia

Il Ct azzurro, dopo il successo del collega Marco Mencarelli («Un allenatore straordinario») ai campionati del Mondo Under18, entra sul tema del futuro del Club Italia twitta

martedì 29 agosto 2017

ROMA – L’Italia della pallavolo femminile continua a vincere e a convincere, in tutte le categorie e a tutte le età. L’Under 18 di Marco Mencarelli si è laureata campione del Mondo; la Nazionale maggiore ha partecipato al World Grand Prix, classificandosi seconda alle spalle del Brasile e riaccendendo l’entusiasmo di tanti tifosi.

APPPLAUSI LA MOVIMENTO - Il Commissario Tecnico delle azzurre, Davide Mazzanti, ha così commentato il momento del volley al femminile: «Stiamo facendo un grande lavoro come movimento e i risultati ci stanno dando ragione, anche se vogliamo rimanere con i piedi per terra consapevoli che c''è ancora molto da lavorare. L’Italia oggi è tra le migliori nazionali al mondo nel femminile grazie all’impegno e alla crescita di tutto il settore, in cui sono protagonisti tecnici competenti, società solide e atlete molto forti. Faccio davvero tanti complimenti alle ragazze dell’Under 18 per lo splendido mondiale vinto, sono loro il futuro della nostra pallavolo. E un grazie particolare a Mencarelli che ha bissato il titolo di due anni fa. Lui è un allenatore straordinario». 

CAMBIO DI STRATEGIA - Tra i diversi obiettivi del Ct per il futuro ce n’è uno in particolare: «Vogliamo ristrutturare il Club Italia - ha dichiarato - portando più avanti l'età di selezionamento per poter fare una scelta ancora migliore delle atlete».

Tags: Club ItaliaDavide Mazzanti

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti