Pallavolo

L'Italia di Mazzanti è fatta. Le 14 convocate per l'Europeo. Non c'è Diouf
© FIVB

L'Italia di Mazzanti è fatta. Le 14 convocate per l'Europeo. Non c'è Diouf

Il tecnico azzurro ha di fatto ribadito le scelte tecniche che lo hanno portato all'argento al Grand Prix, senza però l'infortunata Malinov e Sylla, per la positivà all'antidopingtwitta

venerdì 8 settembre 2017

MILANO - Concluso il trittico di amichevoli contro l'Azerbaijan il commissario tecnico Davide Mazzanti ha ufficializzato oggi la lista delle quattordici azzurre che prenderà parte al prossimo Campionato Europeo (dal 22 settembre al 1 ottobre in Azerbaijan e Georgia). 

VERSO L'AZERBAIJAN - La nazionale italiana si allenerà la Centro Pavesi sino all’11 settembre, per poi partire venerdì 15 alla volta dell’Azerbaijan, dove sosterrà uno stage con le padrone di casa. Il trasferimento a Tbilisi (sede di gioco della prima fase) è previsto per mercoledì 20 settembre. Di seguito l’elenco delle quattordici atlete per l’Europeo. 

LE CONVOCATE -  Alzatrici: Alessia Orro, Carlotta Cambi; Centrali: Sara Bonifacio, Cristina Chirichella, Anna Danesi, Raphaela Folie; Schiacciatrici: Caterina Bosetti, Lucia Bosetti, Sara Loda, Valentina Tirozzi;  Opposti: Paola Egonu, Indre Sorokaite; Libero: Monica De Gennaro, Beatrice Parrocchiale. 

DIOUF ANCORA OUT - Rispetto alle 17 convocate per i tre test con l'Azerbaijan mancano all'appello Ofelia Malinov (infortunata), Miriam Sylla (fermata per non negatività ad un controllo antidoping) Anastasia Guerra e Valentina Diouf.

Tags: Grand PrixItaliaEuropei 2017Davide Mazzanti

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti