Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Mondiali 2018, domani si conosceranno i Gironi della prima fase

Volley: Mondiali 2018, domani si conosceranno i Gironi della prima fase

Nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, alle ore 16.30,  Francesca Piccinini e Samuele Papi estrarranno i nomi delle squadre che comporranno i quattro gironi del Torneo iridato
twitta

mercoledì 29 novembre 2017

FIRENZE- Ormai mancano soltanto poche ore alla Cerimonia di Sorteggio dei gironi della prima fase del Campionato del Mondo maschile che si giocherà in Italia (finali a Torino) e Bulgaria dal 9 al 30 settembre 2018. Ad ospitare il primo grande momento della rassegna iridata maschile sarà Palazzo Vecchio nel cuore di Firenze, nel  Salone Dei Cinquecento. L’inizio è fissato per le ore 16.15 (diretta tv su Rai Sport, diretta streaming sulla pagina facebook ufficiale della Fipav in italiano e sul canale youtube in inglese).
La cerimonia sarà condotta dal vicedirettore di Rai Sport, Jacopo Volpi, l’estrazione materiale dei bussolotti che sancirà l’inserimento delle varie squadre nei quattro gironi preliminari sarà effettuata da due dei più grandi atleti della storia della pallavolo italiana: Francesca Piccinini e Samuele Papi.

È bene specificare come si svolgerà il sorteggio.

In conformità con i regolamenti della Federazione internazionale, la distribuzione delle squadre nelle rispettive pool si baserà sul FIVB World Ranking del 7 luglio 2017. Le 24 squadre partecipanti al Campionato del Mondo 2018 sono: Italia e Bulgaria paesi organizzatori; Polonia campione uscente; le 21 nazionali qualificate attraverso i tornei di qualificazione.
I padroni di casa sono inseriti direttamente nella Pool A (Italia) e nella Pool D (Bulgaria). Le nazionali che occupano i primi sei posti del ranking mondiale (esclusi gli organizzatori) sono inseriti nei vari gironi, tramite il sistema della “serpentina” in base alla loro classifica.

Quindi risultano già inseriti nei quattro gironi della prima fase

Pool A (Roma e Firenze) – Italia (org) e Argentina (wr7)

Pool B (Ruse) – Brasile (wr1) e Canada (wr6)

Pool C (Bari) – Stati Uniti (wr2) e Russia (wr4)

Pool D (Varna) – Bulgaria (org) e Pol (wr3)

Le 16 squadre restanti verranno sorteggiate in conformità con la classifica mondiale FIVB del 7 luglio 2017:

Draw 1: Iran (wr8); Francia (wr9); Serbia (wr11); Giappone (wr12);

Draw 2: Egitto (wr13); Belgio (wr15); Cuba (wr16); Australia (wr16);

Draw 3: Finlandia (wr18); Cina (wr20); Slovenia (wr23); Tunisia (wr24);

Draw 4: Olanda (wr25); Porto Rico (wr29); Camerun (wr30); Dominicana (wr38).

Da tenere presente che In ogni pool non ci potranno essere più di tre squadre dello stesso continente. Se il sorteggio inserisse una quarta squadra, questa verrebbe fatta scalare automaticamente nella pool successiva.

 

Tags: Mondiali 2018SorteggioFirenzePapiPiccinini

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti