Pallavolo

Volley: Mondiali Femminili 2018, l'Italia nel girone della Cina
© EPA

Volley: Mondiali Femminili 2018, l'Italia nel girone della Cina

A Tokyo, all'alba italiana sono stati sorteggiate le Pool della rassegna iridata. Le azzurre, oltre alla fortissima formazione asiatica pesca Turchia, Bulgaria, Canada e Cubatwitta

giovedì 7 dicembre 2017

TOKYO (GIAPPONE)- A Tokyo, nell'alba italiana, la FIVB ha dato vita al sorteggio delle Pool della prima fase dei Campionati del Mondo Femminili che si svolgeranno in Giappone dal 29 settembre al 20 ottobre.

Le azzurre di Davide Mazzanti giocheranno nella Pool B, che si giocherà a Sapporo, insieme a Cina, Turchia, Bulgaria, Canada e Cuba.

Questa la composizione degli altri gironi.

Pool A (Yokohama): Giappone, Olanda, Argentina, Germania, Cameroon, Messico.
Pool C (Kobe): Stati Uniti, Russia, Korea, Thailandia, Azerbaijan, Trinidad e Tobago.
Pool D (Hamamatsu): Serbia, Brasile, Rep. Dominicana, Porto Rico, Kazakistan, Kenya.

Nella seconda fase le 16 squadre qualificate (le migliori 4 di ogni pool) saranno divise in due raggruppamenti: il Girone E che avrà luogo a Nagoya (Nippon Gaishi Hall) e quello F a Osaka (Osaka Municipal Central Gymnasium).

Le sei squadre che accederanno alla terza fase (Pool G e H) scenderanno in campo a Nagoya (Nippon Gaishi Hall), mentre le semifinali e finali che assegneranno le medaglie si disputeranno a Yokohama (Yokohama).
È stato inoltre ufficializzato il calendario della rassegna iridata con l’Italia che esordirà il 29 settembre 2018 affrontando la Bulgaria e poi nell’ordine: Canada (30 settembre), Cuba (2 ottobre), Turchia (3 ottobre) e Cina (4 ottobre).

Tags: tokyoMondiali femminiliItaliaCinaTurchiaBulgariacanadaCuba

Tutte le notizie di Nazionali

Approfondimenti

Commenti