Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: meno grave del previsto l'infortunio di Simone Giannelli
© Fivb
0

Volley: meno grave del previsto l'infortunio di Simone Giannelli

La risonanza magnetica effettuata sul ginocchio del nostro palleggiatore ha escluso lesioni capsulo-legamentose e meniscali. Il giocatore ha riportato un lieve stiramento della giunzione miotendinea del muscolo

lunedì 11 giugno 2018

SEOUL (COREA DEL SUD)- Può tirare un sospiro di sollievo il CT della nazionale Gianlorenzo Blengini che, alla guida del gruppo azzurro è già arrivato in Corea del Sud dove, a Seoul, sarà protagonista del quarto week end della Volleyball Nations League.

Partito con più di una preoccupazione per le condizioni fisiche di Simone Giannelli, infortunatosi ieri contro il Giappone, il tecnico azzurro ha appreso oggi che la risonanza magnetica, effettuata sul ginocchio del palleggiatore titolare, ha escluso lesioni capsulo-legamentose e meniscali.

Il giocatore ha riportato un lieve stiramento della giunzione miotendinea del muscolo semimembranoso ed ha già iniziato un programma riabilitativo dedicato.
La situazione clinico-funzionale di Giannelli verrà rivalutata dunque nel corso della prossima settimana per definire il suo rientro all’attività sportiva.

Giannelli Volleyball Nations League Italia Giappone

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti