Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Europei Under 20, l'Italia si arrende alla Germania
© Cev
0

Volley: Europei Under 20, l'Italia si arrende alla Germania

Gli azzurrini di Monica Cresta sconfitti al quinto set  2-3 (21-25, 25-21, 23-25, 25-23, 16-18) nella semifinale del mini torneo per il quinto posto

sabato 21 luglio 2018

DEN HAAG (OLANDA)- Ancora un ko per la nazionale Under 20 Maschile ai Campionati Europei di categoria. Fuori dai match che porteranno alle medaglie gli azzurrini di Monica Cresta, nella semifinale del mini torneo che porta al quinto posto, hanno ceduto al tie break per 2-3 (21-25, 25-21, 23-25, 25-23, 16-18) alla Germania.  Un risultato forse ingeneroso per i nostri ragazzi ma che li relega alla finalina per il 7°-8°posto che domani li vedrà in campo (ore 16.00) contro la Bielorussia.

La nostra nazionale stavolta non è riuscita ad esprimere lo stesso gioco messo in mostra nella precedente sfida contro la Polonia, che seppur non era riuscita a regalare la qualificazione (fatali le due sconfitte contro Belgio e Russia) , aveva comunque permesso di estrapolare valutazioni positive sulla prestazione della formazione tricolore. In questa semifinale, le due formazioni hanno dato vita ad un match comunque molto equilibrato, con i tedeschi che sono passati due volte in vantaggio, senza però riuscire a contenere il ritorno degli azzurrini. Anche nel tie-break l'equilibrio ha regnato fino alle giocate finali, quando poi la Germania, grazie ad un pizzico di malizia in piú, è riuscita a portarsi a casa la vittoria.

LA CRONACA DEL MATCH-

Nessun cambio per quanto riguarda le scelte iniziali, con il Ct Monica Cresta che ha deciso di schierare la formazione tipo: Cortesia, Cantagalli, Lavia, Mosca, Acquarone, Recine e Federici come Libero. La Germania si è invece presentata con: Kunstmann, Burggraf, Rohs, Brehme, Weber, Karlitzek e Batanov come Libero.
Nel primo set, gli azzurrini si sono trovati immediatamente a rincorrere (5-8), con i tedeschi che hanno poi allungato sul punteggio di 11-16, arginando una possibile rimonta dell'Italia e conducendo avanti fino alla fine (21-25).
Nel secondo set, invece, l'inerzia della gara è passata nelle mani dei ragazzi di Monica Cresta, capaci di trovare il vantaggio sull'8-6 e di condurre fino all'allungo del 21-17, decisivo ai fini del risultato (25-21).
Molto equilibrato il terzo set, qui nessuna delle due squadre ha saputo prendersi in mano il pallino del gioco. La Germania ha tentato di prendere il largo sull'11-16, ma gli azzurrini si sono fatti nuovamente sotto (20-21). Nelle giocate conclusive, è stata la Germania a trovare il guizzo giusto, riportandosi in vantaggio (25-23).
Proprio come nel secondo set, anche nel quarto parziale gli azzurrini hanno provato a rialzare la testa , rimettendo in piedi la gara. Anche qui l'equilibrio è perdurato per buona parte del set , ma a differenza di quello precedente, è stata l'Italia ad avere la meglio nel finale (25-23).
Anche nel tie-break le due squadre si sono rese protagoniste di un lungo botta e risposta (8-10). A conferma dell'andamento generale della gara, nel finale, è stata la squadra più determinata ad aggiudicarsi la vittoria (16-18).

IL TABELLINO-

ITALIA-GERMANIA 2-3 (21-25, 25-21, 23-25, 25-23, 16-18)

ITALIA: Cortesia 18, Cantagalli 12, Lavia 19, Mosca 2, Acquarone 19, Recine 15, Libero: Federici, Sperotto 7, Sanguinetti 19, Motzo. Ne: Panciocco, Gardini. All. Monica Cresta.

GERMANIA: Kunstmann 14 , Burggraf 22, Rohs 6, Brehme 16, Weber 18, Karlitzek 15, Libero: Batanov, Roling 1, Hoyer, Sagstetter 17, Meissner 2. Ne Frank. All. Johan Verstappen.
Durata: 23', 22' 25', 30', 22'

ARBITRI: Chumak-Stevanovic
Italia: 4 a, 23 bs, 8 mv, 35 et
Germania 3 a, 25 bs, 7 mv, 38 et

Under 20 Europei Den Haag Italia Germania cresta Recine Acquarone Sanguinetti

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti