Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Mondiali 2018, la Russia va ko con gli Usa ed è fuori
© Fivb
0

Volley: Mondiali 2018, la Russia va ko con gli Usa ed è fuori

Gli uomini di Speraw vanno in semifinale grazie al successo per 3-0 (25-22 25-23 25-23) sui Campioni d'Europa

giovedì 27 settembre 2018

TORINO- Cade un'altra testa paludata ai Mondiali 2018. La Russia Campione d'Europa, giunta con grandi ambizioni di vittoria alla rassegna iridata, dopo la sconfitta di ieri al tie break contro il Brasile, oggi si è arresa per 3-0 (25-22 25-23 25-23) agli Stati Uniti ed è matematicamente fuori dalle partite per le medaglie. Di contro a continuare la marcia, fata solo di vittorie, sono gli uomini di John Speraw che ora possono guardare con grandi ambizioni alla corsa per il titolo. Domani gli Usa affronteranno il Brasile, che grazie alla vittoria di Sander e compagni ha acquisito il diritto a giocare le semifinali del Mondiale per l’ennesima volta. Altra gara che si annuncia molto intensa, chi vincerà potrà evitare la vincitrice della pool di Serbia, Polonia ed Italia.

Con Russell e Sander in giornata di grazia i nordamericani si sono imposti al termine di una gara altamente combattuta e spettacolare.

IL TABELLINO-

STATI UNITI-RUSSIA 3-0 (25-22 25-23 25-23)

STATI UNITI: Sander 15, McDonnell 5, Anderson 9, Russell 17, Holt 4, Christenson 2. Shoji E. (L), Smith 5, Jendryk ne, Shoji K. Ne, Patch, Langlois, Averill, Watten (L). All. Speraw.

RUSSIA: Volkov, Kurkaev 4, Mikhaylov 9, Kliuka 11, Muserskiy 12, Grankin 1. Verbov (L), Butko, Sokolov, Poletaev 7, Vlasov ne, Volvich 1, Rodichev ne, Berezheko (L) ne. All. Shliapnikov

ARBITRI: Casamiquela (Arg) e Pasquali (Ita).

Spettatori: 8250
Durata set: 29, 32, 31.
Stati Uniti bs 16, a 4, mv 6, et 23.
Russia: bs 12, a 2, mv 9, et 18.

Mondiali 2018 Usa Russia Speraw Russell Shliapnikov Muserskiy

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina