Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Stokr verso il ritorno a Trento. Coach Piazza a Modena?
© Legavolley.it

Stokr verso il ritorno a Trento. Coach Piazza a Modena?

L'opposto ceco sulla strada del ritorno per vestire la maglia della Diatec Trentino. Contatto con Modena per l'ex allenatore di Cuneotwitta

mercoledì 18 maggio 2016

 Volleyball.it

 

 

TRENTO, 18 maggio - E' soprannominato "Drobek", "piccolo uomo" in ceco, si legge su Wikipedia.  A Trento però lo conoscono come Jan Stokr, ruolo opposto, classe 1983, originario di Dacice, già in maglia Itas Diatec Trentino dal 2010 al 2013 dopo che in Italia aveva già vestito le maglie di Modena (lo volle Julio Velasco), quindi Cagliari e Perugia.


DALLA COREA -
Nelle ultima stagione ha vestito la maglia della formazione coreana del KEPCO Vixtorm, la prossima stagione tornerà in posto due nella formazione di Radostin Stoytchev.  A Trento Jan ha vinto 2 scudetti (2010-11, 2012-13), due coppe Italia  (2011-12, 2012-13), una Supercoppa italiana (2011), i 3 campionati del Mondo per club (2010, 2011, 2012) e 1 Champions League (2010-11).

 

MODENA, "PIAZZA IDEA" - Tra i nomi nella lista dei tecnici che interessano alla DHL Modena Volley del triplete c'è anche quello del parmigiano Roberto Piazza. Piazza, attualmente Ct del Qatar, nazionale con cui da oggi ha iniziato la preparazione in vista del gruppo 3 di World League, manca dal campionato italiano dalla stagione 2013/14 (Cuneo) prima di andare in Polonia (Jastrzebski Wiegiel) e quest'anno in Grecia (Olympiakos Pireo). Alla Bre Banca Lannutti Cuneo nella stagione 2012/13, stagione dell'argento in Champions League e semifinale di campionato, Piazza ha lavorato conEarvin Ngapeth.


PROBLEMA DI PLANNING -
Il tecnico di Parma per tornare in Italia a vestire i colori di Modena deve però risolvere i problemi di planning del Qatar che ha visto i campionati asiatici slittare da settembre (in India) alla prima settimana di Ottobre, in Thailandia.


MERCATO MODENA -
- Sotto l'aspetto mercato Modena ha già messo in cassaforte Orduna (da Padova) e il centrale Le Roux (da Ankara). Restano anche Petric - fresco di contratto pluriennale - e Rossini corteggiato dal mercato, ma che ha fatto ammissione di fede alla causa di Modena Volley. In posto 4 sembra che la società campione d'Italia abbia bloccato Swan Ngapeth, fratello di Earvin, classe 1992, schiacciatore-ricevitore, nell’ultima stagione al Tourcoing. 

Tags: volley mercatoDHL Modena VolleyRoberto PiazzaJan StokrTrentino Volley

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti