Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Superlega, la BCC ha incontrato il Presidente Mattarella

Volley: Superlega, la BCC ha incontrato il Presidente Mattarella

Il Capo dello Stato in visita alla cittadina pugliese, in occasione dell'80° Anniversario della scoperta delle Grotte, ha incontrato salutato dirigenti e giocatori della società pugliese
twitta

martedì 23 gennaio 2018

CASTELLANA GROTTE (BARI)- La BCC Castellana Grotte, alla viglia del recupero della 4a giornata di Superlega ha avuto una sorpresa che resterà nella memoria di tutti; per l'80° Anniversario della scoperta del complesso ipogeo fra i più famosi al mondo è arrivato a Castellana Grotte su invito del Sindaco Francesco de Ruvo il Presidente della Repubblica Mattarella.

Il primo cittadino d'Italia, dopo aver effettuato una breve visita all'interno delle Grotte castellanesi si è intrattenuto presso il Palagrotte per il cerimoniale di rito, alla presenza del Presidente della Regione Emiliano, del Presidente della Città Metropolitana barese Decaro, dei sindaci dei paesi limitrofi e delle autorità tutte.
Dopo il saluto delle autorità, il Presidente Mattarella ha anche tenuto fuori programma un breve discorso, alla presenza delle entusiaste scolaresche di scuola elementare castellanesi che assiepavano le tribune del Palagrotte. Insieme a loro anche il team al completo della New Mater i cui rappresentanti si sono detti emozionati di aver potuto, seppur per pochi momenti, salutare e scambiare qualche parola col Presidente della Repubblica.
Fra questi i più reattivi sono stati senz'altro capitan De Togni e Federico Rossatti, immortalatisi in un selfie  che, per quanto di discutibile qualità, ritrae il Presidente Mattarella che saluta proprio la zona in cui erano seduti atleti, tecnici e dirigenti della New Mater.  
 
Corre voce - non sappiamo quanto fondata - che lo stesso Presidente, salutando lo stesso De Togni e Athos Costa (scena documentata) mentre usciva dal Palagrotte abbia fatto gli Auguri ai nostri per la partita di domani  contro Trento. Potremmo quindi affermare che Il Presidente di pallavolo ne sa!  
 
La buttiamo sul ridere naturalmente e ci permettiamo questo pre game alternativo, ma ci piace pensare che sia andata così e che l'incoraggiamento presidenziale ai nostri ragazzi sia davvero arrivato in vista  di una sfida che sulla carta si preannuncia improba ma che i ragazzi della New Mater affronteranno sicuramente vogliosi di lottare e fare bella figura contro un avversario che ha bisogno davvero di ben poche presentazioni.     
 
L'attuale quarta in classifica, nel cui invidiabile palmares spiccano fra gli altri 4 Scudetti , 4 Mondiali per Club e 3 Champions League, e nelle cui fila spiccano i nomi degli azzurri  Giannelli, Lanza e Vettori , arriverà Bari già nella giornata odierna e ci resterà per preparare la Final Four  di Coppa Italia che la vedrà protagonista nel prossimo weekend . Agli uomini di coach Lorenzetti - cui mancherà il libero De Pandis convalescente dopo l'intervento al menisco - servirà dunque uno sforzo supplementare per giocare al meglio il recupero di campionato di domani sera - ore 20.30 con l'arbitraggio di Cappello e Braico - senza distrarsi  troppo dall'importante evento di fine settimana.
 
Dal canto suo la Bcc arriva da una grande vittoria contro Monza ed è ben determinata a ritornare in  campo con grande determinazione per riuscire a mettere in difficoltà un avversario di altissimo livello qual'è la Diatec Trentino  che, dopo una lenta partenza in campionato ora è nella condizione preventivata alla vigilia di stagione di restare fra le top 4 del torneo.
 
Insomma una due giorni emozionante e particolare che si è aperta oggi con la visita del presidente della Repubblica nella città delle Grotte e la prestigiosa sfida del Palaflorio di domani sera..... chissà se ci scappa un altro selfie.
 

Tags: BccMattarella

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti