Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Semifinali Play Off, Perugia vince in volata su Trento

Volley: Semifinali Play Off, Perugia vince in volata su Trento

Partita per cuori forti al PalaEvangelisti con gli uomini di Bernardi che vanno sotto prima 0-1 poi 1-2 ma poi rimontano, si impongono al tie break 3-2 (25-27 25-13 21-25 25-17 15-13) e si portano in vantaggio 2-1 nella Serie
twitta

sabato 7 aprile 2018

PERUGIA- L’attacco dell’Mvp Ivan Zaytsev manda in visibilio un PalaEvangelisti murato e dà alla Sir Safety Conad Perugia il punto del vantaggio nella serie di semifinale con la Diatec Trentino. Partita incredibile questa gara 3 a Pian di Massiano con i padroni di casa, sospinti da un pubblico eccezionale, costretti a rincorrere due volte la formazione di Lorenzetti che, con Teppan al posto di Vettori, trova in Lanza e Kovacevic due importanti terminali offensivi. Gli uomini di Lorenzo Bernardi, che recupera in extremis capitan De Cecco, lottano però con cuore e determinazione, mettendo in vetrina una Zar a tutto campo, i “soliti noti” Atanasijevic e Russell a far la legna in attacco ed un super Podrascanin (12 punti, 73% in attacco, 1 ace e 3 muri vincenti). Ne esce un match per cuori forti, bellissimo, palpitante, di quelli “da Play Off”. In particolare il tie break regala emozioni. Trento trova il break iniziale (5-7), Perugia rientra e sorpassa con l’ace di Zaytsev (9-8). Si torna in parità a quota 11, poi due errori in attacco di Kovacevic portano i padroni di casa al doppio match point (14-12). Teppan annulla il primo, sul secondo Zaytsev esplode l’attacco vincente da posto 4 e fa partire la festa dei Sirmaniaci. Appuntamento, per gara 4, domenica 15 a Trento alle ore 18:00.

I PROTAGONISTI-

Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia)-

« È stata una partita durissima, come lo era stata a Trento. Abbiamo dimostrato che sappiamo giocare a pallavolo anche nei momenti difficili. Non è stata la nostra miglior prestazione, ma l’importante era vincere. La differenza l’ha fatta il nostro pubblico ».

Daniele De Pandis (Diatec Trentino)- « Difficile dire cosa è mancato stasera, le partite così tirate si decidono per un punto. Oggi è andata bene a loro e adesso ci prepariamo per gara 4 ».

IL TABELLINO-

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - DIATEC TRENTINO 3-2 (25-27, 25-13, 21-25, 25-17, 15-13)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 4, Zaytsev 15, Podrascanin 12, Atanasijevic 23, Russell 21, Anzani 4, Cesarini (L), Shaw 0, Colaci (L), Berger 1, Della Lunga 0, Ricci 0. N.E. Andric, Siirila. All. Bernardi.

DIATEC TRENTINO: Giannelli 4, Kovacevic 17, Kozamernik 8, Teppan 16, Lanza 19, Carbonera 4, Chiappa (L), Vettori 0, Hoag 1, De Pandis (L), Zingel 0, Partenio 0. N.E. Boninfante, Cavuto. All. Lorenzetti.

ARBITRI: Pasquali, Satanassi.

NOTE - durata set: 33', 23', 29', 28', 21'; tot: 134'.

MVP: Zaytsev (Sir Safety Perugia)
Spettatori: 3.921

Tags: SuperLegaPlay OffSir SafetyDiatecDe CeccoAtanasijevicBernardiLanzaLorenzetti

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti