Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Semifinali Play Off, Gara 4: ultima chiamata per Modena e Trento

Volley: Semifinali Play Off, Gara 4: ultima chiamata per Modena e Trento

Domenica alle 18.00 al PalaPanini e al PalaTrento match ball per Civitanova e Perugia che sono avanti 2-1 nelle rispettive Serie. Le squadre di Stoytchev e Lorenzetti cercheranno di pareggiare i conti
twitta

venerdì 13 aprile 2018

ROMA- Domenica 15 aprile alle 18.00 primo match ball per la Cucine Lube Civitanova e la Sir Safety Conad Perugia che vanno a Modena e a Trento in vantaggio 2-1 nelle rispettive Serie. Gara 4 potrebbe dunque designare le due finaliste che si batteranno per lo scudetto 2017/2018. Naturalmente non saranno arrendevoli Azimut e Diatec che puntano ad arrivare alla bella che si giocherebbe tra mercoledi e giovedì prossimi.

Azimut Modena – Cucine Lube Civitanova- La sfida di domenica è aperta a qualsiasi risultato. I primi tre incontri della serie sono stati caratterizzati da un sostanziale equilibrio e il fattore campo ha dominato la scena, anche se per ben due volte i Campioni d’Italia si sono imposti solo al tie break all’Eurosuole Forum. Avanti 2-1 nella serie e reduci dall’accesso alla Final Four di Champions League, i cucinieri distano un solo successo dall’approdo alla Finale Play Off Scudetto UnipolSai, ma i modenesi, che non partecipano alle Coppe, arrivano più freschi al big match.

Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia- Una gara da dentro o fuori per i gialloblù, che mercoledì sono usciti dalla Champions League nello scontro fratricida con Civitanova e ora vogliono portare il collettivo umbro alla “bella” nella Semifinale Play Off Scudetto UnipolSai. Avanti per 2 set a 1 in gara 3 al PalaEvangelisti di Perugia, la formazione trentina di Angelo Lorenzetti ha solo sfiorato l’impresa subendo una rimonta sul filo di lana con beffa al tie break, ma ha la possibilità di rifarsi nel proprio quartier generale per prolungare la serie e tornare nella tana dei Block Devils, che mercoledì in Russia si sono qualificati alla Final Four di Champions.

TUTTE LE SFIDE-

AZIMUT MODENA - CUCINE LUBE CIVITANOVA (1-2 NELLA SERIE)-

Precedenti: 87 (40 successi Modena, 47 successi Civitanova)

Precedenti in questo Campionato: 4 - 2 volte in Regular Season con 1 successo per parte (1-3 all’andata per Civitanova e 0-3 al ritorno per Modena), 1 volta in Semifinale Del Monte® Coppa Italia (3-1 per Civitanova), 1 volta in Del Monte® Supercoppa (3-1 per Civitanova)

Precedenti nei Play Off: 24 precedenti nei Play Off Scudetto, 3 in Semifinale 2017/18 (1 successo Modena, 2 successi Civitanova), 4 in Semifinale 2016/17 (3 successi Civitanova, 1 successo Modena), 3 in Semifinale 2013/14 (3 successi Civitanova), 4 nei Quarti di Finale 2009/10 (3 successi Civitanova, 1 successo Modena), 5 in Semifinale 2002/03 (2 successi Civitanova, 3 successi Modena), 2 nei Quarti di Finale 1998/99 (2 successi Modena), 3 in Semifinale 1996/97 (3 successi Modena).

EX: Alberto Casadei a Modena nel 2010-2011, nel 2012-2013 e dal 2014 al 2016, Giulio Sabbi a Civitanova nel 2014-2015 e nel 2015-2016 (fino all’1/12/15)

A CACCIA DI RECORD

In Campionato: Elia Bossi – 3 muri vincenti ai 100, Bruno Mossa De Rezende – 4 battute vincenti alle 100, Tine Urnaut solo nella stagione 2017/18 – 6 punti ai 400 (Azimut Modena); Micah Christenson – 1 muro vincente ai 100, Osmany Juantorena – 7 attacchi vincenti ai 2500, Kovar Jiri – 14 punti ai 1500, Taylor Sander – 4 muri vincenti ai 100, Tsvetan Sokolov solo nella stagione 2017/18 – 23 punti ai 500 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato e Coppa Italia: Elia Bossi – 1 muro vincente ai 100, Earvin Ngapeth – 1 partita giocata alle 200, Tine Urnaut – 3 muri vincenti ai 200 (Azimut Modena); Davide Candellaro – 1 attacco vincente ai 1000 e – 1 battuta vincente alle 100, Sebastiano Milan – 1 partita giocata alle 100, Taylor Sander – 1 muro vincente ai 100 (Cucine Lube Civitanova).

Solo nei Play Off: Daniele Mazzone – 3 punti ai 100 (Azimut Modena); Osmany Juantorena solo nella stagione 2017/18 – 13 punti ai 100 (Cucine Lube Civitanova).

Radostin Stoytchev (Allenatore Azimut Modena)- « La settimana ancora non è finita, abbiamo due allenamenti molto importanti per preparare bene la partita, per adesso la buona notizia è che i giocatori sono tutti a disposizione e stanno lavorando bene. Per avere successo con una squadra come Civitanova dobbiamo essere molto concreti in campo, dobbiamo lavorare bene sui minimi dettagli del nostro gioco: come si è visto in gara 3 due palloni fanno la differenza, e noi quei palloni li prepariamo già nell’allenamento. A noi serve la testa fredda e la lucidità in campo per applicarli nel momento giusto: i giocatori hanno più sicurezza quando sanno di aver lavorato bene in palestra ».

Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova)- « Dobbiamo subito mettere da parte la Champions League e la soddisfazione per la qualificazione ottenuta alla Final Four di Kazan, torneremo a pensarci da maggio. Domenica, infatti, ci attende un impegno tosto e importantissimo come gara 4 della Semifinale Scudetto a Modena: sarà una sfida dura sotto ogni punto di vista, i nostri avversari vorranno allungare la serie e vincere ancora davanti al loro pubblico. Noi, comunque, vogliamo scendere in campo determinati per cercare di chiudere il discorso e approdare alla Finale ».

DIATEC TRENTINO - SIR SAFETY CONAD PERUGIA (1-2 NELLA SERIE)-

 Precedenti: 27 (15 successi Trento, 12 successi Perugia)

Precedenti in questo Campionato: 4 - 2 volte in Regular Season con 2 successi Perugia (3-0 all’andata e 0-3 al ritorno), 1 volta in Semifinale Del Monte® Coppa Italia (0-3 per Perugia), 1 volta in Del Monte® Supercoppa (1-3 per Perugia)

Precedenti nei Play Off: 10 precedenti nei Play Off Scudetto, 3 in Semifinale 2017/18 (1 successo Trento, 2 successi Perugia), 5 in Semifinale 2016/17 (2 successi Perugia, 3 successi Trento), 3 in Semifinale 2014/15 (1 successo Perugia, 2 successi Trento).

EX: Massimo Colaci a Trento dal 2010 al 2017, Dore Della Lunga a Trento dal 2005 al 2009 e dal 2010 al 2012.

A CACCIA DI RECORD

In Campionato: Simone Anzani solo nella stagione 2017/18 – 2 punti ai 200, Alexander Berger – 23 attacchi vincenti ai 500, Dore Della Lunga – 1 partita giocata alle 500 (Sir Safety Conad Perugia).

In Campionato e Coppa Italia: Uros Kovacevic – 14 attacchi vincenti ai 1500 e – 3 battute vincenti alle 100, Filippo Lanza – 25 attacchi vincenti ai 2000 (Diatec Trentino); Aleksandar Atanasijevic – 4 muri vincenti ai 200 e solo nella stagione 2017/18 – 7 punti ai 600 e – 13 attacchi vincenti ai 500, Alexander Berger – 21 attacchi vincenti ai 500, Aaron Russell – 1 battuta vincente alle 100, Ivan Zaytsev solo nella stagione 2017/18 – 17 punti ai 400(Sir Safety Conad Perugia).

Solo nei Play Off: Luca Vettori – 28 attacchi vincenti ai 500 (Diatec Trentino); Aleksandar Atanasijevic  - 20 punti ai 900 (Sir Safety Conad Perugia).

Simone Giannelli (Diatec Trentino)- « La nostra stagione non è finita con l’eliminazione dalla Champions League per opera di Civitanova. In gara 4 con Perugia abbiamo l’opportunità per dimostrarlo e per tornare di nuovo in Umbria per la sfida di spareggio tre giorni dopo. Siamo molto motivati e determinati a dare il massimo sino in fondo, sarà una partita difficile ma allo stesso tempo bella da vivere. Vogliamo pareggiare la serie ».

Marko Podrascanin (Sir Safety Conad Perugia)- « Abbiamo tempo e modo per smaltire le fatiche della lunga trasferta di Champions che ci ha portato al tempo stesso tanto entusiasmo e convinzione grazie all’accesso alla Final Four. Sappiamo che domenica gara 4 con Trento sarà un’altra battaglia, come tutte in questa serie di Semifinale. Loro non hanno alternative e sicuramente le proveranno tutte, giocando in più nel loro palazzetto. Ma siamo pronti, carichi e concentrati. La Finale Scudetto è un nostro importante obiettivo e vogliamo centrarlo ».

PROGRAMMA E ARBITRI GARA 4 SEMIFINALI PLAY OFF-

Domenica 15 aprile 2018, ore 18.00

Azimut Modena – Cucine Lube Civitanova (Sobrero-Rapisarda)

Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia (Gnani-Tanasi)

Tags: SuperLegaPlay OffDiatecSir SafetyAzimutCucine Lube

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti