Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Superlega, Finale scudetto Perugia e Civitanova si sfidano in Gara 3

Volley: Superlega, Finale scudetto Perugia e Civitanova si sfidano in Gara 3

La Serie che porta al titolo mercoledì è tornata sull'1-1, dopo la vittoria di Civitanova all'Eurosole. Sabato sera alle 20.30 terzo capitolo dell'esaltante confronto
twitta

venerdì 27 aprile 2018

PERUGIA-Una sfida scudetto davvero esaltante ed incerta quella che ci stanno facendo vivere Sir Safety Conad Perugia e Cucine Lube Civitanova. Dopo il successo interno dei cucinieri, che mercoledì pomeriggio hanno ristabilito la parità nella Serie,  sabato 28 aprile alle 20.30, con la diretta tv su RAI Sport + HD del terzo atto del confronto che vedrà le due corazzate in campo per il terzo round.

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova- Confronto numero 30 in arrivo tra le corazzate della SuperLega. Con la rimonta del 25 aprile tra le mura amiche, i cucinieri vantano 15 successi globali contro i 14 dei Block Devils. Forti della vittoria in gara 1 e avanti per 2 set a 0 in trasferta nel secondo match, gli uomini di Lorenzo Bernardi sono arrivati a un passo dal mettere una seria ipoteca sul Tricolore. Il terzo parziale all’Eurosuole Forum ha rappresentato la svolta sancendo la resurrezione dei biancorossi di Giampaolo Medei, incitati da un palazzetto gremito in ogni ordine di posto. I marchigiani hanno centrato una rimonta perfetta gelando gli ospiti e ricordando con un cambio di marcia di essere Campioni d’Italia uscenti e vice Campioni del mondo. Al momento il bilancio della Finale Scudetto è di nuovo in parità, ma l’esito del prossimo incontro potrebbe valere mezzo Campionato. In caso di affermazione umbra, i perugini tornerebbero a Civitanova con un ghiotto match ball, in caso di colpo esterno dei civitanovesi, invece, Sokolov e compagni giocherebbero poi per il titolo davanti ai propri tifosi.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - CUCINE LUBE CIVITANOVA (1-1 NELLA SERIE)-

Precedenti: 29 (14 successi Perugia, 15 successi Civitanova)

Precedenti in questo Campionato: 6 - 2 volte in Regular Season con 1 successo per parte (3-0 all’andata per Civitanova e 3-1 al ritorno per Perugia), 2 volte nella Pool A di Champions League con 2 successi Perugia (3-2 all’andata e 0-3 al ritorno), 1 volta in Finale Del Monte® Coppa Italia (1-3 per Perugia), 1 volta in Finale Del Monte® Supercoppa (1-3 per Perugia)

Precedenti nei Play Off: 10 precedenti nei Play Off Scudetto, 2 in Finale 2017/18 (1 successo per parte), 4 in Semifinale 2015/16 (3 successi Perugia, 1 successo Civitanova), 4 in Finale 2013/14 (1 successo Perugia, 3 successi Civitanova)

EX: Marko Podrascanin a Civitanova dal 2008 al 2016, Fabio Ricci a Civitanova nel 2012-2013 (dal 4/12/12), Ivan Zaytsev a Civitanova dal 2012 al 2014.

A CACCIA DI RECORD

In Campionato: Aleksandar Atanasijevic solo nella stagione 2017/18 – 6 attacchi vincenti ai 500, Alexander Berger – 17 attacchi vincenti ai 500, Aaron Russell – 25 punti ai 1000, Ivan Zaytsev solo nella stagione 2017/18 – 8 punti ai 400 (Sir Safety Conad Perugia); Osmany Juantorena – 2 battute vincenti alle 400, Kovar Jiri – 9 punti ai 1500, Taylor Sander – 2 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato e Coppa Italia: Simone Anzani – 3 punti ai 1500, Aleksandar Atanasijevic – 1 muro vincente ai 200, Alexander Berger – 15 attacchi vincenti ai 500, Luciano De Cecco solo nella stagione 2017/18 - 5 punti ai 100, Aaron Russell solo nella stagione 2017/18 – 10 punti ai 400 (Sir Safety Conad Perugia); Davide Candellaro – 3 punti ai 1500, Sebastiano Milan – 1 partita giocata alle 100, Tsvetan Sokolov solo nella stagione 2017/18 – 10 punti ai 600 (Cucine Lube Civitanova).

Solo nei Play Off: Marko Podrascanin solo nella stagione 2017/18  - 16 punti ai 100, Ivan Zaytsev – 14 punti ai 700 (Sir Safety Conad Perugia); Osmany Juantorena – 26 punti agli 800 (Cucine Lube Civitanova).

Simone Anzani (Sir Safety Conad Perugia)- « Arriva una gara 3 importantissima. Ci brucia aver perso gara 2 in quel modo e non aver dato un colpo importante alla serie. Ma nessun dramma, adesso lavoreremo sodo per riprendere il nostro cammino ed arrivare al meglio al match di sabato sera. Avremo dalla nostra un palazzetto caldissimo e davanti alla nostra gente ci vogliamo riscattare ».

Giampaolo Medei (Allenatore Cucine Lube Civitanova)- « Credo che gara 2 ci abbia dato maggiore convinzione, visto che abbiamo dimostrato di saper fare grandi cose in situazioni di difficoltà: in gara 3 ci attende un impegno ancora più complicato per cercare di portarci in vantaggio nella serie di Finale. Sarà una partita in cui dovremo mantenere sempre alto il nostro livello di gioco, e sono convinto che tutta la rosa a mia disposizione sarà utilissima proprio verso questo obiettivo, come è accaduto in diverse occasioni nel corso di questa stagione ».

PROGRAMMA E ARBITRI PLAY OFF SCUDETTO FINALE GARA 3-

Sabato 28 aprile 2018, ore 20.30

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova (Satanassi-Sobrero)

Tags: SuperLegaFinale Play OffSir SafetyCucine LubeBernardiPodrascaninMedeiSokolov

Tutte le notizie di SuperLega

Approfondimenti

Commenti