Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Superlega, Trento inizia il mercato col botto: Lisinac
0

Volley: Superlega, Trento inizia il mercato col botto: Lisinac

La società del presidente Mosna si è assicurata le prestazioni del forte centrale serbo che nell'ultima stagione ha conquistato lo scudetto polacco con il PGE Skra Belchatow

martedì 8 maggio 2018

TRENTO- Part col botto il mercato della Diatec Trentino. La società del Presidente Mosna ha prelevato dal PGE Skra Belchatow, dove ha appena conquistato la vittoria del campionato offrendo un rendimento altissimo, il centrale serbo Srecko Lisinac, che si è legato alla società trentina per due anni, fino a giugno 2020.

Si tratta di un colpo di straordinario valore: il ventiseienne nazionale del suo paese originario di Kraljevo, stessa città che ha dato i natali ad Uros Kovacevic, è infatti fra i migliori interpreti mondiali del suo ruolo e a Trento si confronterà per la prima volta con il campionato italiano dopo aver giocato anche in quello tedesco e polacco. Trentino Volley lo ha infatti prelevato dal PGE Skra Belchatow, dove ha appena conquistato la vittoria del campionato con prestazioni sempre più convincenti. Giocatore fisico e potente, possiede una grande completezza tecnica, potendo vantare un battuta in salto molto incisiva, un muro di assoluto livello e qualità in attacco come pochi altri al mondo. Nell’edizione 2018 della CEV Champions League ha fatto registrare statistiche impressionanti, disimpegnandosi bene anche nel ruolo di opposto: 65% in attacco su 114 colpi, 11 ace e 9 muri in otto gare giocate. Sarà il settimo giocatore serbo della storia di Trentino Volley dopo Boskan, Mester, Vusurovic, Vujevic, Grbic e Kovacevic.

LE PAROLE DI SRECKO LISINAC-

« Ho trovato molto stimolante il progetto che vuole sviluppare nell’immediato futuro Trentino Volley ed inoltre conosco bene il valore di questo Club che nel recente passato ha conquistato risultati nazionali ed internazionali di primo livello. Volevo venire a Trento e far parte di questo di questo gruppo perché sono ambizioso tanto quanto questa Società: lavoreremo per conquistare grandi traguardi e per arrivare sempre più in alto. Ci ho messo pochissimo per decidere di firmare il contratto. La SuperLega Italiana è uno fra i campionati più belli e difficili del mondo; giocarla mi farà sicuramente crescere ancora ».

LE PAROLE DEL PRESIDENTE DIEGO MOSCA-

« Iniziamo la nostra campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione con un grande colpo. Lisinac è uno dei giocatori più forti dell’intero panorama mondiale nel suo ruolo, sono contento che abbia scelto il nostro progetto e sono convinto che saprà offrirci un grande contributo. E’ completo, motivato, oltre che giovane e ha grande esperienza internazionale: i nostri tifosi ci metteranno pochissimo tempo ad innamorarsi del suo talento e della squadra che stiamo allestendo ».

 

Lisinac Diatec Mosna

Commenti

Potrebbero interessarti