Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: Superlega, Sora sceglie un palleggiatore polacco: Kedzierski
0

Volley: Superlega, Sora sceglie un palleggiatore polacco: Kedzierski

Il General Manager Lami ha prelevato dall'Asseco Resovia il ventitreenne regista alto 1,97 già da tre anni nel giro della sua nazionale

martedì 5 giugno 2018

SORA (FROSINONE)-Oltrepassa i confini dell’Italia il mercato dell’Argos Volley con il Genaral Manager Adi Lami che assieme allo staff tecnico, trova in Polonia il nuovo regista per la BioSì Indexa Sora 2018/2019.
Bronzo all’European League 2015, pari ruolo di Lukas Tichacek all è Michal Kedzierski il nuovo palleggiatore volsco.

LA CARRIERA-

Nato il 9 agosto del 1994, Micha? K?dzierski ha mosso i suoi primi importanti passi nel mondo della pallavolo all’Asseco Resovia dal 2010 al 2013 dove appunto è poi tornato e ha da poco concluso la stagione 2017/2018.
Il suo potenziale è emerso tra le fila del Cerrad Black Radom, club polacco nel quale è andato in prestito per due anni sportivi, quelli dal 2013 al 2015.
Per il campionato successivo, sempre nel suo paese natale, è passato al Dafi Spolem Kielce per poi vivere una nuova esperienza al Cerrad Black Radom prima di tornare al club di appartenenza.

Nel giro della nazionale invece è entrato nel 2015 prendendo parte agli Europei, dove battendo l’Estonia ha conquistato la sua prima medaglia di bronzo, e alla World League con un quarto piazzamento.
Con il suo metro e 95 centimetri di altezza per 87 chilogrammi di peso, il suo spike di 330 centimetri e block di 310, Michal Kedzierski è il nuovo regista della BioSì Indexa Sora.

LE PAROLE DEL TECNICO MARIO BARBIERO-

« È un palleggiatore giovane e talentuoso. Quest’anno nel Campionato Polacco ha mostrato grandi qualità tecniche e tattiche, dimostrando di saper esprimere un gioco veloce utilizzando tutti gli attaccanti a disposizione.
Lo abbiamo scelto per un progetto pluriannuale dove siamo certi crescerà dando ogni giorno sempre maggior contributo alla sua nuova squadra, con le sue caratteristiche che saranno fondamentali per sfruttare al meglio le qualità dei nostri attaccanti ».

LE PAROLE DEL GM ADI LAMI-

« Giovane atleta ma dalla già importante esperienza con la sua partecipazione a un campionato di livello quale è quello polacco dove si è messo in grande evidenza soprattutto nel finale di stagione giocando una buona pallavolo nelle gare di play off.
Con lui l’Argos Volley vuole aprire un nuovo ciclo, il quale, sono certo, porterà soddisfazioni sia a Michal che a tutti i suoi compagni, alla società e al pubblico volsco ».

 

 

Maruotti Emma Villas Bisogno Taiwan Excellence

Commenti

Potrebbero interessarti